mercoledì 28 marzo 2012

Alcatraz - Season Finale

E' finita una delle serie più attese dell'anno 2012, la pluriosannata prodotta da JJ Abrams Alcatraz. E' finita e probabilmente finirà molto male, visto che è difficile salvare una serie che alla premiere parte con 10 milioni di spettatori ed arriva al finale di stagione con solo 4 milioni e mezzo, perdendo circa mezzo milione di spettatori a settimana, nel corso delle sette settimane in cui è andata in onda.


E' difficile anche salvare una serie che era stata preannunciata come l'evento dell'anno, ma che col passare del tempo si è rivelata abbastanza scontata, inducendo probabilmente gli spettatori a mollarla e, quelli che hanno continuato a seguirla, a farlo per inerzia. Si, perchè va bene dire che la serie è prevalentemente a trama verticale, ma non si può pretendere che il pubblico si affezioni ad una serie su cui viene creato un certo hype, un certo mistero di fondo (tra l'altro molto molto affascinante) , che viene spiegato col contagocce per un totale di forse 30 minuti su tutti i circa 500 dell'intera serie.


Non si può pretendere che il pubblico segua una serie in cui, appunto, viene creato un mistero da sviluppare possibilmente in maniera interessante, e in cui la trama si riduce ad un semplice poliziesco con la sola particolarità che i criminali hanno già fatto esattamente le stesse cose 50 anni fa. Così come non si può pretendere che il pubblico si affezioni a polizieschi (perchè, per carità, vanno bene i polizieschi) in cui non solo il pubblico sa già tutto su chi è il ricercato, ma anche i protagonisti della serie. Infatti il clichè creato con Mr. Soto è qualcosa che alla lunga rischia di diventare patetico e alla fine lo è diventato: il criminale colpisce, arriva la comunicazione nella stazione di controllo dell'FBI e Soto, istantaneamente, recita ad alta voce il nome del ricercato, condendolo da alcune espressioni tipiche americane come "holy crap!" o "oh my God!", che non possono essere niente di più scontato.


Ero partito molto ben disposto verso la serie, per 3 o 4 puntate sono riuscito a non arrabbiarmi per come veniva sviluppata la trama. Poi dalla quinta puntata in poi veniva dato agli spettatori un piccolo biscottino giusto per renderli contenti e nelle ultime puntate c'è stata un esplosione, con cui la serie si è obiettivamente risollevata. Per non parlare del fatto che con un finale così (meglio che non vi spoilero niente, se ci tenete guardatelo), sono anche molto incuriosito e voglio senza ombra di dubbio una seconda stagione. Seconda stagione che, visto il trend negativissimo degli ascolti, quasi sicuramente non ci sarà. Il che vuol dire serie troncata senza un finale. Niente di peggio.


Vi anticipo che quando più o meno saremo in dirittura di arrivo per la fine della stagione televisiva/telefilmica, sto preparando un post con la classifica di tutte le serie che ho visto in questa stagione. Visto che parlerò di tutte le serie viste, questa sarà in classifica, ovviamente. A voi l'incombenza, alla luce di quanto ho scritto, di ipotizzare il posto più adatto!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...