lunedì 7 maggio 2012

Qualche consiglio musicale - Episodio 2

Marylyn Manson - Born Villain (2012)
Genere: Dark Metal
Per la band dark più famosa del mondo è iniziata, e anche da molto tempo, la fase calante. I fasti raggiunti col fantasmagorico "The Golden Age of Grotesque" sono ormai molto lontani e questo nuovo album non smentisce affatto il trend discendente degli ultimi anni. Canzoni quasi tutte molto simili, poco coinvolgenti e abbastanza noiose. Fatico davvero molto a trovarne tre degne di nota. Si rimpiangono i tempi di "This is the New Shit", "Coma White", "The Beautiful People" ma, ahimè, il buon Marylyn Manson non spacca più. Molle.
Canzone "Preferita": Overneath the Path of Misery
Voto: 4,5







Whitesnake - Forevermore (2011)
Genere: Hard Rock, Heavy Metal
Passiamo da una band vecchia che ha perso i fasti di un tempo ad una band coetanea che si mantiene ancora tra il meglio che ci sia in circolazione. David Coverdale in primis non ha perso un colpo e mantiene la sua solita carica, soprattutto nelle canzoni del CD molto più movimentate. Se devo fare un appunto, le ballad, punto forte della band nel passato (chi non conosce la famosissima "Is This Love"?), hanno dei testi e delle melodie piuttosto standard e al limite del banalotto, tanto che nemmeno la title track, una lunga ballad da sette minuti, mi ha convinto appieno. Per il resto un album buono.
Canzone Preferita: Tell me How
Voto: 7





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...