lunedì 24 settembre 2012

Go On

Go on
(serie tv, stagione 1, ep. 1-3)
Rete Americana: NBC
Creatore: Scott Silveri
Cast: Matthew Perry, Laura Benanti, Julie White, Suzy Nakamura, Tyler James Williams, Brett Gelman, Khary Payton, John Cho
Genere: Sit-com


La trama in breve: Ryan King è un giornalista sportivo. Dopo aver perso la moglie in un incidente stradale viene obbligato dal suo capo ad unirsi ad un gruppo di terapia per l'accettazione del dolore.


Non sono un grandissimo appassionato di sit-com, nè tanto meno di quelli che io tendo a chiamare "show accentratori", in cui un solo personaggio fa da carro da traino per tutti gli altri. Questo fu il caso del più recente Anger Management, che era sì riuscito a farmi ridere ma che col suo essere "accentratore" perdeva molto del suo potenziale non esprimendolo a dovere.



Ora, dopo aver visto i tre episodi mandati in onda di questa serie posso dire che il risultato è qualcosa di più compiuto. Non ancora molto ma le basi sono assolutamente buone e la sua realizzazione nei primi tre episodi è sembrata molto solida. Un approccio alla Scrubs è quello di questa serie, in cui il protagonista si trova immerso tra la serietà della condizione in cui si trova, cercando però di superare il suo dolore in maniera assolutamente esilarante.


Matthew Perry, famoso per il ruolo di Chandler in "Friends, è l'"accentratore" dello show. Qualche riserva la metto tuttora sugli altri personaggi, che però in questi primi epiosodi sembrano accompagnarlo abbastanza bene, cercando anche loro di fare ridere e talvolta riuscendovi.


Voto: 6,5

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...