martedì 9 ottobre 2012

666 Park Avenue

Attirato dalla trama, abbastanza intrigante per i miei gusti, ma soprattutto attirato dalla presenza di Terry O'Quinn (ex John Locke di Lost) ho atteso questa serie per tutta l'estate e tutto settembre compreso. A quanto pare non vale la stessa cosa per il popolo americano, che non la sta seguendo e questo secondo me è proprio un peccato. La cosa è stranissima perchè la serie viene anticipata da due mega successoni della scorsa stagione come "Once Upon a Time" e "Revenge", non sfruttandone affatto il traino.


666 Park Avenue
(serie tv, stagione 1, ep. 1-2)
Rete Americana: ABC
Creatore: David WIlcox
Cast: Dave Annable, Rachael Taylor, Robert Buckley, Mercedes Masohn, Erik Palladino, Helena Mattsson, Samantha Jade Logan, Vanessa L. Williams, Terry O'Quinn
Genere: Drama, Horror


La trama in breve: Una giovane coppia, appena trasferitasi a New York, viene assunta dall'ambiguo Gavin Loran come responsabile della gestione di un condominio in cui tutti gli abitanti hanno stipulato un patto col Diavolo per soddisfare ogni propria ambizione.


Cosa mi sta piacendo di più di questo show dopo le prime due puntate e cosa invece mi è piaciuto un po' di meno. Mi è piaciuto tanto il fatto che si sappia subito chi è il cattivo della storia, senza girarci troppo intorno. Mi sta piacendo tanto l'alone di mistero che c'è dietro tutta la vicenda. Mi piace abbastanza l'alternanza, soprattutto nel primo episodio, tra le atmosfere da serie horror e quelle da serie trash in stile "Pretty Little Liars" (trash che però, obiettivamente, si è abbastanza nascosto nel secondo episodio). Terry O'Quinn, che nel ruolo del Diavolo secondo me ci sguazza. E anche alla grande!


Cosa invece mi sta piacendo di meno: la tendenza ad esagerare, che per quanto possa essere capace di farti arrivare in alto, può anche essere capace di farti cadere da un momento all'altro. Alcuni elementi del cast, in particolare il protagonista maschile Dave Annable, che mi pare abbastanza anonimo e in balia di tutti gli altri suoi componenti. La scena dell'invasione degli uccelli nella seconda puntata. Sono ornitofobico, mi ha fatto una paura terribile.


Peccato, davvero peccato per gli ascolti, che fanno rischiare la caduta della serie, che secondo me in questi due primi episodi si è rivelata e andando avanti si rivelerà abbastanza solida, ma soprattutto intrigante.


Voto: 7

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...