venerdì 4 gennaio 2013

The Best Movies 2012 - Pos. 20-11

Dopo le posizioni dalla 40 alla 31 e le posizioni dalla 30 alla 21, proseguiamo oggi con la rassegna dei miei personalissimi migliori film visti durante lo scorso 2012.



20-Ruby Sparks


Regia: Jonathan Dayton, Valerie Faris
Genere: Commedia
Leggi la mia RECENSIONE


Il nuovo film dei coniugi Dayton-Faris, che arriva dopo l'acclamatissimo "Little Miss Sunshine", è un film che racchiude in sè molti spunti di riflessione, quali il blocco dello scrittore, la ricerca della persona perfetta con cui stare, l'idealizzazione delle persone, riuscendo anche a far ridere in qualche occasione. Film leggero e ben girato.



Miglior personaggio: Ruby Sparks interpretata da Zoe Kazan



19-Marilyn


Regia: Simon Curtis
Genere: Biografico
Leggi la mia RECENSIONE


Di film sulla vita di Marilyn Monroe è pieno il cinema mondiale. Questo decide di prendere la figura di Marilyn da un altro punto di vista, quello di un giornalista che le è stato a stretto contatto per una settimana di lavoro. Una storia alquanto interessante, condita da prove recitative di ottimo livello.



Miglior personaggio: Colin Clark interpretato da Eddie Redmayne



18-C'era una volta in Anatolia


Regia: Nuri Bilge Ceylan
Genere: Drammatico
Leggi la mia RECENSIONE


Un film che in tutta la sua durata riesce a raccontarci non tanto una storia, ma la vita, le tradizioni, di un intero paese. Una fotografia ottima ci fa scoprire dei bellissimi paesaggi. Ritmo molto lento in funzione della storia che viene raccontata e dialoghi forse troppo allungati e verbosi.



Miglior personaggio: Kenan interpretato da Firat Tanis



17-50 e 50


Regia: Jonathan Levine
Genere: Drammatico, Commedia
Leggi la mia RECENSIONE


Altro film con Joseph-Gordon Levitt in questa classifica, un film che questa volta parla, con una leggerezza assoluta, di come un giovane ragazzo, con l'aiuto del suo migliore amico, riesce ad affrontare il tumore. Argomento pesante affrontato con un piglio quasi commediale.



Miglior personaggio: Kyle interpretato da Seth Rogen



16-...e ora parliamo di Kevin


Regia: Lynne Ramsay
Genere: Drammatico
Leggi la mia RECENSIONE


Film che ci racconta di un ragazzino che compie una strage nella sua scuola. Beh ce ne sono tanti. Ma questo qui fa vedere tutto con gli occhi della madre di lui, che ha sempre avuto un rapporto conflittuale. Regia ed idee fuori dal comune, ottimi i flashback, riflessione molto interessante non tanto sulla strage, quanto piuttosto sul rapporto tra la madre e suo figlio.



Miglior personaggio: Eva Khatchadourian interpretata da Tilda Swinton



15-Margin Call


Regia: J.C. Chandor
Genere: Thriller
Leggi la mia RECENSIONE


Come far capire la crisi economica a un babbuino. Ecco che arriva Margin Call. E riesce a farlo anche con una certa semplicità e chiarezza. Cast sopra le righe, interpretazioni molto buone e ritmo comunque sostenuto.



Miglior personaggio: Peter Sullivan interpretato da Zachary Quinto



14-Moonrise Kingdom - Una fuga d'amore


Regia: Wes Anderson
Genere: Avventura, Commedia
Leggi la mia RECENSIONE


Un film "bambinesco" non solo per bambini. Una storia d'amore vista con gli occhi di due dodicenni, adatta soprattutto per chi è già un po' cresciutello. Una storia d'amore a tratti commovente e a tratti divertente. Uno dei film più "teneri" che abbia mai visto.



Miglior personaggio: Sam interpretato da Jared Gilman



13-Eva


Regia: Kike Maillo
Genere: Fantascienza, Drammatico
Leggi la mia RECENSIONE


"Cosa vedi quando chiudi gli occhi?". La fantascienza, quella normale, alla Prometheus appunto, non è il mio genere preferito. Per fortuna però la fantascienza nell'ultimo periodo ha preso questa piega "umanistica" che me la sta facendo apprezzare in maniera quasi totale. Eva è un film che è impossibile che non riesca ad entrare in chi lo guarda. Carico di mille significati.



Miglior personaggio: Eva interpretata da Claudia Vega



12-The Help


Regia: Tate Taylor
Genere: Drammatico
Leggi la mia RECENSIONE


Un film sull'odio razziale e su come può essere superato con un cast corale di altissimo livello, prevalentemente femminile. Jessica Chastain sopra le righe, assolutamente. Film che non fa proprio parte del mio genere ma che comunque è riuscito a colpirmi in maniera positiva, tanto da guadagnarsi una posizione così alta.



Miglior personaggio: Minny Jackson interpretata da Octavia Spencer



11-Un sapore di ruggine e ossa


Regia: Jacques Audiard
Genere: Drammatico
Leggi la mia RECENSIONE


Una storia capace di entrare, appunto, nelle ossa di chi la guarda. Merito del regista e soprattutto degli interpreti della storia, tra cui spicca la clamorosa prestazione di Marion Cotillard. Bravissimo anche Matthias Schoenaerts nei panni del rude ma buonissimo Alain.



Miglior personaggio: Alain interpretato da Matthias Schoenaerts

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...