lunedì 4 marzo 2013

Gambit - Una truffa a regola d'arte

USA, Regno Unito 2012
Titolo Originale: Gambit
Regia: Michael Hoffman
Cast: Colin Firth, Cameron Diaz, Alan Rickman, Tom Courtenay, Stanley Tucci, Cloris Leachman
Genere: Commedia


La trama in breve: Harry Deane, curatore d'aste, escogita un piano per truffare un miliardario vendendogli un falso d'autore. Per fare ciò arruola la texana PJ, per farle fingere di possedere un famoso e preziosissimo quadro di Monet.


Attendevo abbastanza questo film. Non che fosse l'attesa dell'anno, ma comunque era un film che mi interessava moderatamente. Dico subito, ne sono rimasto abbastanza deluso. Me lo ero immaginato come una commedia scoppiettante, piena di gag veramente divertenti e invece tutto ciò si è rivelata un'aspettativa quasi completamente disattesa.



Ok, sì, ci sono delle scene che ti strappano qualche sorriso ed una scena che fa effettivamente ridere, ma ciò non paga comunque l'ora e venti di noia vissuta con questo film. La sceneggiatura, firmata dai fratelli Cohen (che registicamente adoro), non si è prestata particolarmente al ritmo in cui si cala tutto il film.


Colin Firth, il protagonista, si sa, è un bravo attore. Eppure in nessuno dei suoi film che sono riuscito a recuperare mi ha mai impressionato particolarmente. Un po' troppo compassato. Cameron Diaz l'ho sempre disprezzata nel profondo (in quanto attrice, in quanto patana non mi fa nè caldo nè freddo, ma chi guarda un film solo per vedere la sua patana preferita merita di pagare una tassa per la stupidità, una delle poche tasse che mancano ancora in questo paese. Ci sarà pure un motivo no?).


Voto: 5

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...