mercoledì 6 marzo 2013

The Americans

The Americans
(serie tv, stagione 1, ep. 1-5)
Rete Americana: FX
Creatore: Joe Weisberg
Cast: Keri Russell, Matthew Rhys, Maximiliano Hernández, Holly Taylor, Keidrich Sellati, Noah Emmerich
Genere: Drammatico, Thriller


La trama in breve: Una normalissima coppia americna, con una normalissima famiglia americana formata dalla coppia e da due figli. E invece no! I due genitori sono due spie russe, che vivono la loro vita spacciandosi per Americani e lavorando per il KGB, in piena Guerra Fredda.


Non che il canale FX mi abbia mai regalato grosse soddisfazioni in ambito di serie televisive, ma nell'ultimo periodo, soprattutto con la maestosa "American Horror Story" e, in minor parte, con la mediocre ma comunque godibile "Anger Management", sta iniziando a diventare un canale da seguire per le sue produzioni seriali. E appena capiterà l'occasione magari darò anche una sbirciatina a "Sons of Anarchy", che ne parlano tutti un gran bene.


Con questa serie FX ha centrato in pieno. Grazie ad un episodio pilota assolutamente al limite dell'adrenalina, capace di tenerti incollato allo schermo per tutta la sua ora di durata, e grazie agli episodi successivi che, seppur calando un po' (soprattutto il secondo) dal punto di vista del ritmo narrativo, riescono a mantenere alta la tensione.


Qualità registica assicurata, così come la qualità recitativa. Bravissima Keri Russel, ad ora per moltissimi motivi mio personaggio preferito nella serie. Molto bravo anche Matthew Rhys, che però secondo me è ben trascinato dalla sua compagna. Noah Emmerich mi è sempre stato sulle palle in una maniera incredibile. Qui, interpretando il ruolo del "cattivo" (ma poi ancora non si è capito chi è buono e chi è cattivo in questa serie), riesce comunque nel suo intento.


Resta da capire quanto gli Americani (quelli veri, non i finti americani di questa serie) apprezzeranno una produzione in cui i protagonisti siano quelli che storicamente vengono da loro considerati come i cattivi.


Voto: 8

2 commenti:

  1. gran bella serie!
    keri russell davvero sorprendente, ad anni luce di distanza dalla felicity per cui era famosa..
    quanto al fatto che gli americans ameranno davvero una serie con protagonisti dei russians non lo so, però per adesso la serie è già stata confermata per una seconda stagione e quindi va bene così!

    RispondiElimina
  2. Ah, non lo sapevo, ma inutile dire che ne sono molto contento!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...