mercoledì 29 maggio 2013

The Best TV Series 2012/2013 - Pos. 15-11

Terzo appuntamento con le migliori, o meglio le mie preferite, serie tv di questa stagione. Ricordo per la terza volta per chi non avesse letto le due puntate precedenti che la serie "Breaking Bad" NON farà parte della classifica nè ora nè nelle posizioni alte, in quanto sono in fase di recupero e non sono ancora riuscito a guardarmi l'ultima stagione. Per chi si fosse perso gli episodi precedenti, inoltre, un breve riassunto:


Pos. 27-21.
Pos. 20-16.



15 - In the Flesh


Genere: Zombie
Miniserie britannica di tre episodi che tratta il tema zombie in una maniera assai creativa ed originale rispetto ai soliti standard a cui siamo abituati. Plot abbastanza coinvolgente e girato molto bene. Non si sa ancora niente su una possibile seconda stagione, visto che la storia non è autoconclusiva e lascia aperti molti spiragli, questo mistero su un suo proseguimento è uno dei grandissimi difetti di questa serie.
Miglior personaggio: Amy Dyer



Leggi la mia RECENSIONE.



14 - Supernatural (stagione 8)


Genere: Horror
Dopo una settima stagione veramente pessima su tutti i fronti, ecco che con l'ottava stagione "Supernatural" riesce ancora a regalare qualche speranza ai suoi fan di creare una trama coinvolgente ed intrigante, come successe nelle stagioni dalla terza alla quinta. Non siamo certo a quei livelli, ma la parte finale di tutta la stagione è stata davvero di alto livello e il finale apre a scenari assolutamente interessanti per la nona stagione, già ufficializzata. Prima o poi sarà il caso di decidere quando dargli una chiusura a questa serie, giusto per non tirarla troppo per le lunghe.
Miglior personaggio: Benny



L'anno scorso la serie era arrivata quattordicesima.
Leggi il mio commento al SEASON FINALE.



13 - Broadchurch


Genere: Giallo
Serie britannica di otto episodi che riesce a creare un giallo tanto intricato ed intrigante quanto emozionante. I primi episodi sono quelli che più ti fanno entrare dentro la storia, rendendotene quasi dipendente, mentre gli ultimi tre episodi sono qualcosa di altissimo livello emotivo. La serie non dice nulla di nuovo al genere, ma cavoli se è fatta bene!
Miglior personaggio: Ellie Miller



Leggi il mio commento al SEASON FINALE.



12 - Game of Thrones (stagione 3)


Genere: Fantasy
So che sarò abbastanz aimpopolare con questa scelta, ma non ci posso fare niente: pur ritenendo questa una serie di ottima fattura, la terza stagione non mi sta nè coinvolgendo nè impressionando più di tanto. Aggiungiamo a ciò il fatto che non sono un lettore della saga di libri da cui è tratta e la frittata è fatta. Come al solito bene questa serie, ma quest'anno non benissimo. Mancano ancora due episodi alla conclusione della serie e so già che mi saprà sorprendere molto probabilmente, però, ad ora, questo è quanto.
Miglior personaggio: Daenerys Targaryen



L'anno scorso la serie era arrivata quinta.



11 - Spartacus: War of the Damned (stagione 3)


Genere: Storico, Guerra
La terza, e ultima, stagione di "Spartacus" è stato un concentrato di battaglie e di emozioni, un qualcosa che era leggermente mancato nella seconda stagione, ma che mi aveva fatto innamorare della serie nella prima. Un episodio finale epico sia a livello visivo sia a livello emozionale, con un finale che nonostante fosse già scritto (dalla storia, non dagli autori), è riuscito a coinvolgermi come non mai.
Miglior personaggio: Spartacus



L'anno scorso la serie era arrivata nona.
Leggi il mio commento al SERIES FINALE.

9 commenti:

  1. game of thrones ormai deludente...
    broadchurch splendida, sta troppo in basso!

    quanto a in the flesh, pare che la seconda stagione la faranno!

    RispondiElimina
  2. Rispetto alla Top Ten, per me, Broadchurch sta nella posizione giusta... Forse avrei dovuto metterla prima di GOT, ma non me la sono sentita... XD

    RispondiElimina
  3. Non mi ritrovo completamente in ciò che dici (sarebbe impossibile concordare in tutto) ma devo farti i complimenti per questa classifica. Si nota che analizzi bene una serie nel momento in cui la vedi e sei sempre molto obiettivo, cercando di analizzare al meglio i pro ed i contro e questo non è facile per chiunque. Anche se Dexter l'avrei messa un po' più in alto come posizione, specie per la leggera ripresa che ha avuto rispetto alla sesta stagione, ti faccio nuovamente i complimenti ed attenderò con ansia le prossime posizioni della classifica =) =) =)

    RispondiElimina
  4. Grazie mille del sostegno. E' ovvio che quando si fa una classifica bisogna anche assecondare i propri gusti e, non essendo un professionista, ma uno a cui piace guardare, io posso permettermelo! XDXD
    Ed è anche ovvio che magari i miei gusti non coprrispondano a quelli di qualcun altro... Normalissimo!

    RispondiElimina
  5. Non puoi valutare GOT senza aver visto le ultime due puntate. E' risaputo che sono sempre le migliori! Spero tu abbia modificato il tuo giudizio...

    RispondiElimina
  6. Sì, il mio giudizio è un po' cambiato in meglio, però non possono farmi 8 puntate belle ma noiosette e far esplodere duecento granate nelle ultime due.

    Non so se lo sposterei da quella posizione in classifica, viste soprattutto le altre serie che ho messo davanti che mi piacciono di più...

    RispondiElimina
  7. Meglio Once upon a time? Questa nuova stagione era così noiosa che non sono riuscita nemmeno a finirla! Però non hai completamente torto: 8 puntate con così pochi avvenimenti non sono il massimo. Concordo pienamente sulla scelta del miglior personaggio :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...