mercoledì 12 giugno 2013

27 volte in bianco

USA 2008
Titolo Originale: 27 Dresses
Regia: Anne Fletcher
Sceneggiatura: Aline Brosh McKenna
Cast: Katherine Heigl, James Marsden, Malin Åkerman, Edward Burns, Judy Greer, Brian Kerwin, Erin Fogel, Maulic Pancholy, Jane Pfitsch, Ronald Guttman, David Castro, Peyton Roi List
Genere: Commedia romantica


La trama in breve: Jane è una ragazza che nella sua vita ha partecipato a ben 27 matrimoni, tutti nel ruolo di damigella, conservando tutti gli abiti indossati in un suo armadio. Durante un matrimonio conosce Kevin, che, entrato per caso in possesso della sua agenda, vede nella sua storia un buon articolo per fare carriera. Jane è inoltre innamorata di George, il suo capo, ma viene invitata a fare da damigella al matrimonio della sorella proprio con lo stesso George.



Avete visto in tempi recenti un paio di miei articoli riguardanti le commedie romantiche e soprattutto il fatto che faccio molta fatica a iniziare a vederle, ma che poi guardandole, ne rimango sempre abbastanza coinvolto. La verità è che sono un bastardo cinico, ma fino a un certo punto, e quel punto arriva spesso quando guardo questi film.


Chiaro che questo film non è un capolavoro impressionante come lo è stato il recentissimo "Il lato positivo", ma alla fine della fiera si tratta di un film abbastanza caruccio e simpatico, ma niente di più. Abbastanza prevedibile lo sviluppo della storia, non fa molti balzi creativi ma si appiattisce abbastanza sugli standard del genere.


Simpatici anche i due attori protagonisti Katherine Heigl, che scopro ora, visto che questo è il suo primo film che vedo, e James Marsden, anche lui prima volta che vedo in scena ma abbastanza bravo nel suo ruolo.


Voto: 6

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...