mercoledì 5 giugno 2013

Epic - Il mondo segreto

USA 2013
Titolo Originale: Epic
Regia: Chris Wedge
Sceneggiatura: Dan Shere
Doppiatori Originali: Amanda Seyfried, Beyoncé Knowles, Colin Farrell, Josh Hutcherson, Christoph Waltz, Aziz Ansari, Chris O'Dowd, Jason Sudeikis, Steven Tyler, Blake Anderson, Judah Friedlander, Pitbull
Doppiatori Italiani: Joy Saltarelli, Maria Grazia Cucinotta, Fabio Boccanera, Daniele Giuliani, Adriano Giannini, Pasquale Petrolo, Claudio Gregori, Massimiliano Alto, Francesco Di Giacomo
Genere: Animazione, Avventura


La trama in breve: Mary Katherine, dopo la morte della madre, si trasferisce a vivere dal padre, che le spiega una sua teoria secondo cui la natura sarebbe formata da una sorta di microcosmo abitato da minuscoli esseri viventi che vivono in maniera accelerata rispetto agli umani. Ignorano entrambi che vicino a loro vivono i Leafman, soldati che difendono la foresta dai Boggan, creature malvage che ordiscono un piano per distruggere la foresta.



Nonostante il trailer del film non mi avesse attratto particolarmente, nel leggere la trama mi è venuto molto da pensare che questo film d'animazione contenesse un'idea di fondo piuttosto valida. Poi io, per motivi vari riguardanti la mia attività extra-universitaria, i film d'animazione tendo a guardarli tutti perchè possono darmi delle idee o degli spunti per far divertire i bambini.


Premetto subito: questo film non mi è piaciuto. Non è il film d'animazione che fa per me, raramente riesco a sopportare i film che fanno della natura il protagonista assoluto (recentemente mi aveva sorpreso "Lorax - Il guardiano della foresta", ma si tratta di una particolare eccezione) e nei film d'animazione ho bisogno di scene di demenzialità geniale che mi facciano ridere.


La mia "critica" a questo film è molto semplice. Questo film non è affatto ciò che io voglio da un film d'animazione. Dei bambini ne andrebbero pazzi secondo me, ma di sicuro non fa affatto per me. Mi è sembrato una copia leggermente modificata nella sostanza, ma non nella forma, di "Z la formica", altro film d'animazione visto durante l'infanzia che mi aveva cambiato l'esistenza in quanto primo film d'animazione a non essermi piaciuto nemmeno un po' (a otto anni i film d'animazione ti piacciono più o meno tutti...). Le risate sono ridotte al lumicino, se non completamente assenti e la trama mi è sembrata boriosa e abbastanza prolissa.


Voto: 5

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...