martedì 2 luglio 2013

Night of the Livig Dead: Resurrection

USA 2012
Titolo Originale: Night of the Living Dead: Resurrection
Regia: James Plumb
Sceneggiatura: Andrew Jones, James Plumb
Cast: Sarah Louise Madison, Sabrina Dickens, Sule Rimi, Richard Goss, Johnathon Farrell, Kathy Saxondale, Lee Bane, Mel Stevens, S.J. Evans, Rorie Stockton, Sousila Pillay, Rose Granger, Rhys Matthews, Aaron Bell, Terry Victor
Genere: Horror

La trama in breve: I morti si risvegliano con l'istinto di nutrirsi di carne umana. Nel frattempo una famiglia rimane intrappolata nella propria casa sperduta in mezzo ai boschi.

La trama ancora più in breve: Ci sono gli zombie.

Da una parte George Romero con il suo "La notte dei morti viventi" (che, tra parentesi mi devo ancora recuperare ed è lì bello pronto pronto alla visione) ha creato un genere. Con un capolavoro o con un normale film non lo so ancora perchè non l'ho visto, ma il film è comunque riconosciuto come il capostipite del genere zombie e io lo prendo come tale. Detto questo, tutti i capolavori, più o meno riconosciuti, molto spesso come contraltare al grande contributo che hanno dato alla storia del cinema, fanno molto spesso altrettanti danni, a causa, soprattutto, delle infinite imitazioni o pseudo-copie che ne susseguono.

[caption id="" align="aligncenter" width="565"] Ma è Rupert Sciamenna?[/caption]

Questo film è l'essenza del danno che ha creato al cinema il film di Romero. Recitato malissimo, senza la minima presenza di un qualcosa simile ad un anima da parte degli attori. E se gli zombie è bene che non abbiano un anima, non è altrettanto bene che gli attori che interpretano gli umani recitino come degli zombie.

Altro principale difetto del film è che ha la pretesa di dimostrarsi come un film serio ma lo fa con riprese e con una recitazione (di cui ho già parlato) che sembrano al limite dell'amatoriale.

Voto: 3,5

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...