lunedì 5 agosto 2013

Attacco al potere - Olympus Has Fallen

USA 2013
Titolo Originale: Olympus Has Fallen
Regia: Antoine Fuqua
Sceneggiatura: Katrin Benedikt, Creighton Rothenberger
Cast: Gerard Butler, Aaron Eckhart, Melissa Leo, Radha Mitchell, Morgan Freeman, Ashley Judd, Dylan McDermott, Cole Hauser, Angela Bassett, Han Soto, Robert Forster, Rick Yune, Arden Cho, Tory Kittles, Sean O'Bryan, Amber Dawn Landrum
Genere: Azione


La trama in breve: Mike Banning, agente della sicurezza del Presidente degli Stati Uniti, viene sollevato dall'incarico per aver soccorso solamente il Presidente e non la first lady a seguito di un incidente automobilistico, nel quale la first lady perderà la vita. 18 mesi dopo, durante una visita del presidente della Corea del Sud alla Casa Bianca, un gruppo di estremisti nordcoreani assedia la Casa Bianca.



Io con questi film, piuttosto tamarri, ho un rapporto di amore ed odio. Odio perchè sono fondamentalmente tutti uguali, visto il primo film del genere li hai visti tutti e non c'è via di scampo. Amore perchè talvolta, o quasi sempre, basandosi sul fatto che abbiamo un unico personaggio che si traveste da Superman, si riescono a tirare fuori scene assurde e frasi epiche all'insegna del trash puro.


In questo film manca quasi completamente la componente trash che me lo avrebbe fatto apprezzare. Sì, il personaggio interpretato da Gerard Butler è un superuomo immortale che da solo salva la Casa Bianca da una montagna di terroristi, il problema è che raramente fa divertire.


Altro motivo di disprezzo per il film è il patriottismo spintissimo che fa trasparire. Va bene, gli americani lo fanno praticamente in ogni loro film, soprattutto in quelli d'azione e, perchè no, anche in quelli sui supereroi. Ma qui si esagera veramente. Guardiamo questo film e alla fine ne usciamo "consapevoli" di quanto gli Stati Uniti siano una bella nazione. O per lo meno, nei film ce la dipingono così.


Voto: 5

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...