giovedì 29 agosto 2013

Shadowhunters - Città di ossa

USA 2013
Titolo Originale: The Mortal Instruments - City of Bones
Regia: Harald Zwart
Sceneggiatura: I. Marlene King, Jessica Postigo
Cast: Lily Collins, Jamie Campbell Bower, Robert Sheehan, Jemima West, Kevin Zegers, Kevin Durand, Robert Maillet, Lena Headey, Jared Harris, Godfrey Gao, Aidan Turner, CCH Pounder, Jonathan Rhys-Meyers, Meaghan Jette Martin, Henry Van Gorkum, Stephen R. Hart, Chris Ratz, Elyas M'Barek
Durata: 130 minuti
Genere: Urban Fantasy

La trama in breve: Clary Fray è un'adolescente che vive a New York. Una sera, in un locale, assiste ad un omicidio che sembra poter vedere solamente lei. Quando il giorno dopo la madre viene rapita da due uomini mandati da un certo Valentine, alla ricerca della cosiddetta Coppa Mortale, si unirà agli Shadowhunter, cacciatori di demoni invisibili agli occhi degli umani ma che lei, misteriosamente, può vedere.

Quando presi in mano il primo libro della saga degli "Shadowhunters" scoprii che a fine estate, ovvero ieri, sarebbe dovuto uscire il film. Motivo per cui mi ero messo in testa di finirlo per poter godere appieno del film, cosa che però, a causa di impegni vari e del fatto che d'estate penso a qualsiasi cosa tranne che a leggere libri, non sono riuscito a fare. Sono arrivato così alla visione del film con una conoscenza parziale della storia, che però già mi intrigava.


Ed il film, visto proprio ieri sera al cinema, non delude affatto le mie aspettative, risultando coinvolgente e interessante al punto giusto per proseguire sia nella lettura sia nella visione della saga (visto che già il secondo capitolo è stato messo in cantiere). Sia i personaggi sia le atmosfere e le ambientazioni sono come me le ero aspettate.

In primo luogo ho risolto il mio problema con Lily Collins, che nel film interpreta la protagonista Clary: le sue sopracciglia in "Biancaneve" mi avevano profondamente turbato, qui la situazione è abbastanza migliorata (sotto la sua breve evoluzione) e posso dire che in questo film, oltre che una valida attrice, riesce anche a risultare una bella ragazza. Anche Jace, interpretato da Jamie Campbell Bower, per quel che ho letto del libro me lo aspettavo così come è ritratto nel film: un personaggio che per la maggior parte del tempo è figo e sa di esserlo e ci tiene anche tantissimo ad ostentarlo (un po' come i ruoli che interpreta Tom Cruise in tutti i suoi film, tanto che i suoi personaggi per me non hanno mai un nome, ma sono semplicemente "Tom Cruise"), ma con un carattere ben sviluppato tanto da risultarmi anche simpatico. Per non stare a dilungarmi troppo sui personaggi mi fermo a Simon, interpretato dall'idolesco Robert Sheehan (vi ricordate le prime due stagioni di "Misfits"? Quelle vere che facevano anche ridere... Ecco, soprattutto merito suo), forse il personaggio più divertente dell'intero film, ma anche quello più scontato, talmente scontato che anche i personaggi del film sanno cosa "nasconde". Se verrà sviluppato più avanti nella saga non lo so, ma secondo me è un personaggio che merita di essere approfondito.



[caption id="" align="alignleft" width="232"] Lily Collins prima di diventare famosa[/caption]

[caption id="" align="alignright" width="237"] Lily COllins in "Biancaneve"[/caption]

[caption id="" align="aligncenter" width="183"] Lily Collins in Shadowhunters[/caption]
Pregio infinitamente grande di questo film, che chi non conosce la storia ha già additato come la nuova "twilightata", ma che con "Twilight" non ha proprio nulla a che fare (anche perchè in "Twilight" ci sono due veri e propri cani latranti della recitazione quali i pallidissimi (anche nella realtà) Kristen Stewart e James Pattinson, mentre qui Lily Collins e Jamie Campbell Bower se la cavano egregiamente), è quello di non ostentare troppo la, chiara e cristallina, storia d'amore. Sì, ci sono delle battute ambigue fatte apposta per fartelo capire, c'è una scena con un bacio appassionato sotto la pioggia, ma niente più. Per il resto intrighi (non troppo intricati, mi sarei già stufato) e quella giusta dose di azione che tanto mi piace.

Voto: 6

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...