lunedì 14 ottobre 2013

Byzantium (2012)

Regno Unito, USA 2012
Titolo Originale: Byzantium
Regia: Neil Jordan
Sceneggiatura: Moira Buffini
Cast: Saoirse Ronan, Gemma Arterton, Jonny Lee Miller, Warren Brown, Daniel Mays, Sam Riley, Tom Hollander, Caleb Landry Jones, Thure Lindhardt, Uri Gavriel, Maria Doyle Kennedy
Durata: 118 minuti
Genere: Drammatico, Horror

La trama in breve: Eleanor e Clara sono due giovani donne che, dopo essere fuggite dalla scena di un crimine, si rifugiano in una località costiera. Clara inizierà a prostituirsi per guadagnare denaro, finchè non incontra Noel che metterà a sua disposizione il suo motel, il Byzantium, che Clara man mano trasformerà in un bordello. Presto si scopre che in realtà Eleanor e Clara sono madre e figlia, discendenti da una stirpe di vampiri.


Ormai i film sui vampiri fanno moda. Eppure questo gioiellino in Italia ancora non ci è arrivato. La domanda che ci si pone è: perchè? Io lo so: perchè non vi recitano Kristen Stewart nè Robert Pattinson e soprattutto perchè il suo titolo è "Byzantium" e non "Twilight". Tutto qui, basta poco per essere portati in un cinema italiano vero?

Al contrario di quanto potrebbe sembrare, dunque, il film si rivela essere un gioiellino di rara bellezza, non certo un capolavoro nè tanto meno un film perfetto, ma un film che convince e non si autodistruggge. La storia è raccontata con un ritmo molto lento ed attento ai protagonisti (ma soprattutto alle protagoniste) riuscendo a non banalizzare la questiona vampirismo e ad essere più che altro una storia drammatica. Anzi, il vampirismo, pian piano si capirà, diventerà quasi un accessorio. Probabilmente si sarebbe potuto fare un film simile con degli esseri umani, eppure questi vampiri ci appaiono davvero molto umani (non come i pallidissimi vampiri di "Twilight").

Dove il film vince sopra moltissime cose è nell'interpretazione della sua protagonista Saoirse Ronan, cui io voglio un grandissimo bene per il film "Amabili resti", molto meno bene per "The Host", e ancora, molto molto bene per questo film. Posto che nonostante la sua non sia una bellezza folgorante, secondo me è una delle più belle giovani nel cinema attuale, in quanto ad interpretazione del personaggio la sa non lunga, ma lunghissima.

Voto: 7,5

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...