giovedì 24 ottobre 2013

Peaky Blinders - Stagione 1

Peaky Blinders
(serie TV, stagione 1)
Episodi: 6
Creatore: Steven Knight
Rete Inglese: BBC Two
Cast: Cillian Murphy, Sam Neill, Helen McCrory, Annabelle Wallis, Iddo Goldberg
Genere: Crime, Storico


La trama in breve: La storia è ambientata nel 1919 a Birmingham, città che vive in estrema povertà dopo la Prima Guerra Mondiale. La famiglia Shelby, capitanata da Tommy, forma la gang criminale dei "Peaky Blinders".



Produzione inglese con cast di assoluto livello che, all'apparenza, sarebbe dovuta essere una serie da non farsi sfuggire. E penso lo sia anche per moltissime persone che mi leggeranno, eppure, io, non ci ho trovato tutto questo ben di Dio per cui esultare e gridare al capolavoro. Nonostante questo mio aver storto il naso guardando la serie, sono, stavolta seriamente, convinto che il problema sia mio.


Ci sono dei comportamenti nello spettatore di serie TV che sono un vero indicatore di quanto ciò che guardo mi stia piacendo. Quante volte guardo sul mio computer lo scorrere del tempo. E quando poi ti accorgi che quello che pensavi sarebbe durato mezz'ora scopri che è durato soltanto dieci minuti c'è un problema davvero serio. Perciò dopo che vedi il primo episodio decidi di dargli comunque un'opportunità, poi gliene dai una seconda, poi ancora una terza ed una quarta, poi scopri che gli episodi saranno soltanto sei e decidi di finirla comunque nonostante non ti stia prendendo per niente.


Detto questo la serie non è per nulla fatta male, anzi, sia Cillian Murphy che Sam Neill, che sono di sicuro i due nomi di grido di questa produzione britannica, offrono una prova recitativa che va ben oltre ciò che ci si aspetta da una serie TV. Anche le ambientazioni, i personaggi e la trama sono ben curati e non si può certo dire che la serie sia brutta. Rimane quel problemino di fondo: probabilmente questa prima stagione sarebbe stata un grandissimo film, ma portarla avanti per sei settimane risulta una cosa prolissa e boriosa.


Vi parlerò a breve di un'altra serie inglese che ho seguito e, probabilmente, confrontandola con questa mi urlerete addosso per il poco rispetto. Sarà una serie di genere completamente diverso però e, soprattutto, di un genere che più personale non esiste.


ZomboDroid23102013062958


Voto: 6-

1 commento:

  1. non è un problema solo tuo.
    io mi sono addormentato alla prima puntata e ho tentato pure con la seconda, ma è una serie davvero noiosa...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...