martedì 5 novembre 2013

Haunter (2013)

Canada 2013
Titolo Originale: Haunter
Regia: Vincenzo Natali
Sceneggiatura: Brian King
Cast: Abigail Breslin, Stephen McHattie, David Hewlett, Michelle Nolden, Peter Outerbridge, Sarah Manninen, Eleanor Zichy
Durata: 97 minuti
Genere: Thriller, Horror

La trama in breve: Lisa Johnson vive continuamente il giorno del suo sedicesimo compleanno. Tra tutta la famiglia però, Lisa è l'unica che ha coscienza del fatto che la sua giornata si sta ripetendo sempre allo stesso modo, compiendo gli stessi gesti e facendo gli stessi discorsi.


Di film sull'argomento "vivere all'infinito la stessa giornata" ne sono stati fatti tra il milione e i due milioni circa, in tutte le salse, ma tra tutti spiccano nel mio cuore la commedia "Ricomincio da capo" e il suo quasi ideale remake "E' già ieri", probabilmente l'unico film di Antonio Albanese capace di farmi ridere di gusto.

Mai nella mia vita però avevo visto un horror dedicato all'argomento e questo horrorino, non certo un film per palati fini, potrebbe soddisfare certamente qualche spettatore con poche pretese. Infatti la pellicola parte in una maniera abbastanza buona per poi nella seconda parte esplorare territori abbastanza inesplorati precedentemente.

In cosa perde il film? Poteva essere un'ottima visione, sempre in proporzione a volere dell'intrattenimento facile, invece dopo solamente quaranta minuti dall'inizio della sua visione diventa incredibilmente prevedibile. Lì per me è finito il film, non ho più provato lo stesso interesse che avevo all'inizio. Benino, ma non benissimo.

Voto: 5/6

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...