lunedì 31 marzo 2014

Mr Peabody & Sherman (2014)

USA 2014
Titolo Originale: Mr. Peabody & Sherman
Regia: Rob Minkoff
Sceneggiatura: Craig Wright
Cast: Mr. Peabody, Sherman, Penny Peterson, Paul Peterson, Patty Peterson, Mrs. Grunion, preside Purdy, Albert Einstein, Leonardo da Vinci, Odisseo, Agamennone, Monna Lisa, Tutankhamon, Maria Antonietta, Robespierre
Durata: 85 minuti
Genere: Animazione

La trama in breve: Mr. Peabody è il cane più intelligente del mondo, inventore della prima macchina del tempo esistente. Decide così di adottare Sherman, diventando in questo modo il primo cane nella storia ad aver adottato un essere umano.

Negli ultimi anni devo dire che mi sono perso decisamente pochi film della Dreamworks, perchè, detto con estrema sincerità, mi piacciono quasi tutti quelli che ho visto, nonostante negli ultimi anni la vena creativa della casa di produzione del geniale "Shrek" (con il quale ha avuto la definitiva consacrazione, riuscendo per qualche anno a superare nei miei gusti persino la Disney) si sia un po' persa per strada, con un pullulare di seguiti qua e là non sempre di eccelsa qualità. Seguiti che sembrano essere denominatore comune anche per i prossimi anni, con l'uscita programmata di "Dragon Trainer 2" e di "Dragon Trainer 3", di "Kung Fu Panda 3" e dello spin-off "I pinguini di Madagascar".

Eppure quest'anno ci regala, dopo "I Croods" e "Turbo" lo scorso anno, una nuova produzione originale, con protagonista non solo un cana parlante umanizzato, ma un cane parlante umanizzato che è anche l'essere più geniale al mondo. Di solito nelle produzioni Dreamworks, ma ormai in quasi tutti i film d'animazione, si registra la presenza di un personaggio che svolge il ruolo di macchietta e che, nel migliore dei casi, ruba la scena a tutti gli altri personaggi con le sue trovate comiche. Qui non si registra questa cosa, ma abbiamo tutta una serie di personaggi idoleschi che sono nient'altro che tutti quei personaggi storici che i tre protagonisti si trovano ad incontrare, rivisitati in maniera davvero spassosa e divertente.

La storia principale dunque funziona, non dico a meraviglia, ma funziona in maniera abbastanza buona, con tutti i suoi salti temporali a renderla davvero affascinante. Il protagonista Mr. Peabody risulta poi ben riuscito e divertente, grazie ad uno script originale che punta molto all'assurdità del cane col più alto QI del mondo che adotta addirittura un bambino. Anche Sherman e Penny, che affiancano Peabody nel corso del film, sono dei buoni personaggi, nonostante meno carismatici del protagonista Peabody.

Voto: 7

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...