martedì 15 luglio 2014

CINEMA IN PILLOLE #2 - Aldo, Giovanni & Giacomo (Prima Parte)

Per il secondo episodio di "Cinema in pillole", la rubrica in cui parlo brevemente di alcuni film visti tempo fa o per cui non sarei in grado di scrivere una recensione completa, oggi è il momento di parlare dei film di Aldo, Giovanni e Giacomo. Visto che nella loro carriera hanno girato ben sette film, ho deciso di dividere la loro carriera cinematografica (quindi escludendo le opere teatrali per le quali ci sarebbe da fare un discorso a parte) in due parti. Quindi, oggi si va con la prima parte della loro produzione cinematografica, a partire da "Tre uomini e una gamba" fino ad arrivare a "Chiedimi se sono felice", mentre in una data che devo ancora decidere (ovvero a sentimento in base a cosa mi andrà di scrivere nei prossimi giorni) la seconda parte.


Tre uomini e una gamba

Italia 1997
Titolo Originale: Tre uomini e una gamba
Regia: Aldo, Giovanni & Giacomo, Massimo Venier
Sceneggiatura: Aldo, Giovanni & Giacomo, Massimo Venier, Giorgio Gherarducci, Lucio Martignoni
Cast: Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Marina Massironi, Carlo Croccolo, Luciana Littizzetto, Maria Pia Casilio, Augusto Zucchi, Mohamed El Sayed, Rosalina Neri, Antonio Rucco, Giorgio Centamore, Saturno Brioschi, Cesare Gallarini, Roberto Mannino, Eleonora Mazzoni, Vittoria Piancastelli, Margherita Antonelli, Giangilberto Monti
Durata: 98 minuti
Genere: Commedia


Per il loro primo film il famosissimo trio comico decide di fare una specie di raccolta di moltissimi sketch che li hanno resi famosi al grande pubblico nel corso della loro precedente carriera teatrale, partendo da una storia molto semplice e lineare che molto si presta al tipo di film che il trio intendeva realizzare. La storia che viene raccontata infatti è formata più che altro da situazioni strane e ambigue in cui si trovano i tre protagonisti, riuscendo comunque ad ottenere un grande successo di pubblico e a far ridere davvero tanto. D'altronde, se quei tre erano diventati famosi grazie agli sketch della montagna, di Dracula e quello del controllore, qui, chi li seguiva già prima dell'uscita del loro primo film un po' sapeva a cosa sarebbe andato incontro. Il risultato è comunque molto buono, nonostante l'estrema semplicità della trama di fondo.

Voto: 7,5


Così è la vita

Italia 1998
Titolo Originale: Così è la vita
Regia: Aldo, Giovanni & Giacomo, Massimo Venier
Sceneggiatura: Aldo, Giovanni & Giacomo, Massimo Venier, Gino e Michele, Giorgio Gherarducci, Graziano Ferrari
Cast: Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Marina Massironi, Antonio Catania, Big Jimmy, Elena Giusti, Carlina Torta, Francesco Pannofino, Fabio Biaggi, Mohamed El Sayed, Cesare Gallarini, Fabrizio Ambrassa, Saturno Brioschi, Augusto Zucchi, Giovanni Cacioppo, Stefania Di Nardo, Giorgio Centamore
Durata: 108 minuti
Genere: Commedia


Dopo la parentesi sketchistica del primo film, con il loro secondo lavoro Aldo, Giovanni e Giacomo si dedicano a raccontare una storia di vita reale, che a tratti assume risvolti seriosi, pur mantenendo l'indissolubile vena comica del trio. I tre personaggi principali qui sono caratterizzati in maniera più precisa rispetto al lavoro precedente: Aldo è un falsario, Giacomo un poliziotto pentito della sua scelta lavorativa, Giovanni un inventore di giocattoli per bambini. I tre si incontreranno per caso e verranno trascinati nello scapestrato piano criminale di Aldo, in una fuga che da una parte raggiungerà livelli comici divertentissimi, mentre dall'altra riuscirà ad unire tre persone profondamente diverse, col desiderio di rimettere in sesto la propria vita e quella dei loro cari. Ciò che il film perde dal punto di vista delle risate (poco rispetto al precedente), lo guadagna da quello dello spessore della trama.

Voto: 7,5


Chiedimi se sono felice

Italia 2000
Titolo Originale: Chiedimi se sono felice
Regia: Aldo, Giovanni & Giacomo e Massimo Venier
Sceneggiatura: Aldo, Giovanni & Giacomo, Massimo Venier, Paolo Cananzi, Walter Fontana, Graziano Ferrari
Cast: Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Marina Massironi, Silvana Fallisi, Paola Cortellesi, Daniela Cristofori, Augusto Zucchi, Beppe Battiston, Antonio Catania, Saturno Brioschi, Rodolfo Rezzoli, Max Pisu, Serena Michelotti, Cinzia Massironi, Mohamed El Sayed, Arturo Brachetti, Valentino Picone, Salvatore Ficarra, Ines Nobili, Giangilberto Monti, Marco Pagani, Mario Supino
Durata: 97 minuti
Genere: Commedia


"Chiedimi se sono felice", terza opera cinematografica del trio comico italiano, è forse forse il mio film preferito firmato Aldo, Giovanni e Giacomo. Forse è quello tra i primi tre da cui scaturiscono meno risate, ma sicuramente quello più curato a livello di storia e di modo di mettere in scena quella storia. Il film riesce sia a far ridere ponendo lo spettatori davanti a situazioni realistiche e verosimili, sia a far riflettere sui valori dell'amicizia e dell'amore, non indirizzate sicuramente ad un pubblico giovane, ma che comunque i giovani mediamente apprezzano. Il film tra l'altro culminerà in un finale assolutamente perfetto ed evocativo.

Voto: 8+

2 commenti:

  1. ottima trilogia.
    ah, i bei tempi in cui aldo, giovanni e giacomo facevano davvero ridere e non facevano le pubblicità delle compagnie telefoniche.
    il resto della loro filmografia invece forse fai ancora in tempo a risparmiartelo ;)

    RispondiElimina
  2. Eh ma il resto della loro filmografia l'ho comunque gia visto. In realta a farmi davvero schifo sono solo gli ultimi due, mentre al john e jack e mediocre e tu la conosci claudia ci puo stare, carino

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...