giovedì 28 agosto 2014

TANTI AUGURI "FABBRICA DEI SOGNI"... TANTI AUGURI A TEEEEEE!!!

Esattamente sei anni fa, nel """"lontanissimo"""" 2008, quando io ancora ero in quarta superiore e guardavo non moltissimi film come ora, nasceva un importante blog che è riuscito in questi anni a farsi seriamente un nome nella blogosfera. Sì, come avrete intuito dal titolo sto parlando proprio de "La fabbrica dei sogni", curato dalla nostra +Arwen Lynch, che per questo evento ha proposto di creare un post che parlasse di quali, secondo noi, sono i migliori film usciti in questo lasso di tempo. Quindi state pronti per questa breve carrellata, con una piccola lista di film usciti tra agosto del 2008 e Dicembre del 2013!


2008 - The Hurt Locker



Ho fatto una fatica bestiale a trovare un film uscito in quell'anno che avessi visto e che potessi eleggere come mio preferito. Quelli che avevo in mente erano usciti tutti prima, per questo la fatica. Obiettivamente "The Hurt Locker" è un ottimo film, magari non meritava del tutto l?oscar come miglior film quell'anno, ma si tratta comunque di qualcosa di validissimo e di un'ottima storia!






Ne ho parlato giusto pochi giorni fa di quanto adori questo film firmato Clint Eastwood. Adoro in particolare sia la componente sportiva sia quella umana, sia l'interpretazione di Morgan Freeman nei panni di Nelson Mandela, che spara frasi da lacrimoni una dopo l'altra, sia quella di Matt Damon nei panni di Pieenar, capitano della nazionale sudafricana di rugby.





Molti blockbuster tra i miei preferiti in questi anni, Inception è di sicuro uno di quelli: arrovellato, non ti puoi distrarre un attimo, ma perfetto. La fantascienza portata all'ennesima potenza da una storia pazzesca e dalle interpretazioni di Leonardo DiCaprio, Joseph Gordon Levitt e Cyllian Murphy.




Tecnicamente è un film prodotto nel 2010, ma siccome è uscito nelle sale italiane nel 2011 e siccome non potevo scordarmi di "Inception", lo metto nel 2011 così son contenti tutti! Questo film è un assoluto capolavoro di Darren Aronofsky, emozionante, molto più teso della maggior parte dei thriller in circolazione, molto più angoscioso della maggior parte degli horror in circolazione. Una vera e propria chiccha, da innamoramento totale, soprattutto grazie a Natalie Portman!




In quell'anno nasceva anche il mio di blog e, a fine anno chi mi leggeva ha assistito alla prima classifica, quindi sa già chi avrei eletto come film del 2012 e saprà anche chi eleggerò come film del 2013. "Take Shelter" è la seconda opera di Jeff Nichols, regista che qui in Italia passa particolarmente in sordina, con uscite sempre in considerevole ritardo (basti pensare a "Mud" che uscirà tra un mesetto circa, mentre io l'ho visto più di un anno fa), ma che ha sempre saputo dimostrare il suo talento. La tensione palpabile dall'inizio alla fine e le interpretazioni ottime di Jessica Chastain e Michael Shannon sono solo la ciliegina sulla torta di un film praticamente perfetto.




Harmony Korinè tira fuori dal cappello un film che ritrae alla perfezione una generazione. Le quattro protagoniste/bambole, pur non essendo delle magnifiche attrici, risultano perfette per il ruolo interpretato in questo film. Il montaggio è assoluto, soprattutto nella scena con in sottofondo Britney Spears. James Franco magnifico. SPRING BREAK FOREVER!

1 commento:

  1. grazie mille non c'è paragone, per gli auguri, un abbraccio :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...