sabato 25 ottobre 2014

SERIE TV ABBANDONATE... IN FRETTA 2014/2015 #2

Secondo appuntamento stagionale per la rubrica in cui mi occupo di parlare di quelle serie TV che, per un motivo o per l'altro, ho deciso di abbandonare dopo pochi episodi. In questo episodio tocca a due serie per le quali la decisione non è stata per nulla sofferta, anche se, mentre nella prima riconosco un potenziale, piuttosto sprecato, nella seconda è bastato il solo episodio pilota per capire che stavo guardando una ciofeca gigantesca (anche se forse già dalla trama avrei dovuto capirlo).


Bad Judge

Stagione 1; Episodi visti: 2
Episodi Previsti: 13 (22 in caso di promozione a stagione completa)
Creatore: Chad Kultgen, Anna Heche
Rete Americana: NBC
Cast: Kate Walsh, Ryan Hansen, John Ducey, Tone Bell, Miguel Sandoval
Genere: Comedy

La trama in breve: La serie parla della vita di Rebecca Wright, giudice della contea di Los Angeles, mostrandoci più che altro le sue trasgressioni quando toglie la toga che rappresenta il suo mestiere.

Mah. La vita di un giudice donna che non si comporta certo come un modello che la società dovrebbe seguire poteva essere un ottimo pretesto per creare una buona serie comedy. Eppure il primo episodio della serie non mi ha per nulla convinto, cavalcando per venti minuti delle onde che non mi hanno strappato quasi mai una vera e propria risata, mentre il secondo episodio è andato migliorando. Mi sono fatto un paio di risate, ma niente di così esaltante da convincermi ad andare avanti nella visione. La protagonista, interpretata da Kate Walsh, non mi è risultata nemmeno tanto simpatica, niente a che vedere ad esempio con un'altra serie che sto meditando di abbandonare come "Selfie", in cui è la protagonista a convincermi maggiormente a continuare, mentre le storie di contorno non mi stanno prendendo molto.

Voto: 5,5


Jane the Virgin

Stagione 1; Episodi visti: 1
Episodi Previsti: 22
Creatore: Jennie Snyder Urman
Rete Americana: The CW
Cast: Gina Rodriguez, Andrea Navedo, Yael Grobglas, Justin Baldoni, Ivonne Coll, Brett Dier, Jaime Camil
Genere: Drama

La trama in breve: Jane è stata educata da sua nonna al valore della verginità, essendo molto religiosa. Jane la conserva gelosamente, ma un giorno, per un errore della sua ginecologa, si ritrova incinta del suo capo.

Una serie prodotta da "The CW" che vuole fare il verso alle soap-opera prendendo addirittura protagonisti di origine latino-americana? Ho dovuto per forza di cose vedere il pilot. Anche perchè la trama si basava su una di quelle boiate che solo un imbecille avrebbe potuto partorire. Ed infatti, alla visione dell'episodio pilota, la serie si rivela per quello che mi aspettavo che fosse: un qualcosa che esagera e lo fa ovviamente in senso negativo. E' tutto trash allo stato puro, che di solito non disdegno, ma che qui è abbastanza insopportabile.

Voto: 3

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...