lunedì 2 febbraio 2015

2 Broke Girls - Stagioni 1, 2 e 3

2 Broke Girls
(serie TV, stagioni 1-3)
Episodi: 24 per stagione
Creatore: Michael Patrick King, Whitney Cummings
Rete Americana: CBS
Rete Italiana: Premium Mya, Premium Joi, Italia 1
Cast: Kat Dennings, Beth Behrs, Garrett Morris, Jonathan Kite, Matthew Moy, Jennifer Coolidge

La trama in breve: In una tavola calda di Brooklyn lavora Max, ragazza abbastanza scontrosa e sarcastica, con problemi di soldi e che vive in un appartamento piuttosto malandato. Quando arriva Caroline Channing, ex miliardaria ormai caduta in disgrazia, a lavorare nella tavola calda, la ragazza verrà presa sotto l'ala protettrice di Max e le due inizieranno a risparmiare i soldi per avviare un'impresa di cupcake tutta loro.


Stagione 1

Folgorazione, folgorazione pura. Sin dai primi episodi si comincia a ridere di brutto e non i smette mai. D'altronde l'idea dei creatori della serie è stata perfetta, ovvero quella di dare alle protagoniste un obiettivo, quantificabile in denaro, per poter aprire la loro impresa di cupcake. Il loro progresso ci viene infatti mostrato alla fine di ogni puntata, a volte anche totalmente a caso (ci sono puntate in cui Max e Caroline perdono dei soldi che non sempre vengono ben giustificati in realtà). Oltre alle due protagoniste Max e Caroline, che si incastrano molto bene per la loro differenza di carattere, anche i personaggi secondari son veramente spassosi: Earl e lo sboccatissimo Oleg su tutti, ma anche Han, il proprietario della tavola calda in cui sono ambientate praticamente tutte le vicende. Ma è quando arriva Sophie che la situazione decolla per davvero e da lì in poi ci si diverte sempre di più.

Situazione finanziaria: 927$
Voto: 7+


Stagione 2

La seconda stagione conferma le buonissime sensazioni provate nel guardare la prima: forse forse diminuisce un po' il tasso di risate, ma non mancano, ovviamente, le perle di quei personaggi secondari, come Han e Oleg, che, come accade in moltissime sit-com, alla distanza iniziano a superare, in interesse e soprattutto in risatometro, il valore dei protagonisti. Nonostante sia un fan di tutte quelle serie che non mettono al loro interno una storia d'amore, anche la relazione di cui è protagonista Caroline negli episodi centrali di questa seconda stagione è stata interessante, soprattutto per merito di Andy, personaggio che per l'economia della stagione ci stava benissimo.

Situazione finanziaria: 1540$
Voto: 6/7


Stagione 3

Avete presente quando in una serie TV ci sono dei personaggi che proprio non hanno bisogno di una relazione amorosa? Ecco, "2 Broke Girls" è l'esempio lampante di questa cosa: mentre la relazione di Caroline nella seconda stagione era stata da me ben accolta, Max è proprio un personaggio che non ha bisogno di essere accoppiato, per l'economia della serie. Stagione che comunque fa ridere ancora abbastanza, dimostrando di sapere come non far calare l'attenzione dei fan, ma che, nella relazione che c'è nel mezzo tra Max e Deke che non mi ha particolarmente entusiasmato. In compenso, sia Han sia Oleg continuano ad essere gli idoli incontrastati della serie.

Situazione finanziaria: 2572 $
Voto: 6/7

7 commenti:

  1. Da un po' mi frullava in testa l'idea di recuperarlo.
    In periodo di esami, queste sit-com vanno più che bene. Con la sessione estiva, mi sono visto di fila tre stagioni di New Girl.
    La prossima volta, allora, tocca a 2 Broke Girls!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma io sono in ballo più o meno da un mesetto e mi mancano solo tutte le puntate della quarta stagione, quindi direi che si fa abbastanza in fretta.

      Elimina
  2. Una delle poche sitcom di cui non posso proprio fare a meno, nonostante le trame dei vari episodi non siano particolarmente originali o elaborate.
    Sono d'accordo sul fatto che Max non abbia bisogno di storie sentimentali. Ma nemmeno Caroline, anche perché in fondo la serie racconta della storia d'amore tra loro due. Purtroppo per ora solo a livello platonico. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si però se diventassero lesbiche sarebbe di una banalità sconcertante... EHEHEH

      Elimina
  3. Lo sto vedendo sulle reti Mediaset, ma non mi sta attirando più di tanto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova a dargli una chance in inglese e vedi che risate!

      Elimina
  4. In inglese è meravigliosa! Sto guardando la quarta man mano che escono gli episodi e non si smentisce. Sono d'accordo con te, la relazione di Max non era indispensabile e non l'ho gradita (non stanno manco bene assieme), ma comunque è una delle mie preferite del momento.
    Sono in fase "Fargo", attualmente, e la cosa non mi dispiace xD

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...