venerdì 22 maggio 2015

It Follows (2014)

USA 2014
Titolo Originale: It Follows
Regia: David Robert Mitchell
Sceneggiatura: David Robert Mitchell
Cast: Maika Monroe, Keir Gilchrist, Daniel Zovatto, Jake Weary, Olivia Luccardi, Lili Sepe
Durata: 100 minuti
Genere: Horror

La trama in breve: Dopo un rapporto sessuale Jay viene colpita da una maledizione: una presenza che la seguirà in ogni suo movimento con l'intenzione di ucciderla. L'unico modo per liberarsene e passarla a qualcun altro è fare sesso.

L'horror è quel genere di cui, nel tempo, si è più volte dichiarata la morte. Ormai sembra che i modi per fare paura al pubblico siano stati esplorati, più o meno, tutti, ma, ogni tanto, interviene qualcuno, o forse è meglio dire qualche film, che ti fa ancora essere ottimista sul genere. Se nell'ultimo decennio gli horror di maggiore successo sono stati principalmente dei film dallo scarso valore artistico che si copiavano l'un l'altro, ecco che ad esempio Ti West, con i suoi non originalissimi "The Innkeepers" e "The House of the Devil", riusciva a dare, a livello di regia, ciò che è mancato al genere nell'ultimo periodo. Ed è proprio sul ritmo e sulla regia che si costruisce "It Follows", horror del 2014 che chissà quando arriverà in Italia.

Diciamo che per giudicare per bene questo film bisogna partire da un presupposto: la pellicola è volutamente abbastanza ironica, tanto da giocarti degli scherzi non indifferenti. Uno di questi è il punto di partenza da cui inizia la vicenda: un ragazzo, Jeff interpretato da Jake Weary, e una ragazza, Jay, interpretata dalla supergnocca Maika Monroe, dopo una serie di appuntamenti si ritrovano al fatidico momento in cui consumano la loro relazione. L'incontro tra i due però era tutta una macchinazione per far si che Jeff potesse passare la sua maledizione a Jay, maledizione che potrebbe assumere qualsiasi forma umana, che si muove molto lentamente e che, fondamentalmente, ti segue. Non fa altro, ti segue e vuole ucciderti.

Normalmente avrei bollato una trama del genere come una cagata pazzesca, ma ciò che ne viene fuori a livello realizzativo è uno dei migliori film horror degli ultimi anni: innanzitutto, cosa molto strana per un horror di questi ultimi tempi (ed è proprio per questo che il genere sta passando a miglior vita), mi ha fatto una paura fottuta. Il fatto che la maledizione, il demone, o come diavolo lo vogliate chiamare, cammini lentamente e ti segua per ucciderti, sarà pure una delle idee più semplici della storia del cinema, ma è efficacissima. In secondo luogo la costruzione della tensione è magistrale, quasi d'altri tempi.

A contribuire a questo effetto vi è una colonna sonora abbastanza simile a ciò che avevamo sentito in un altro film sorprendentissimo come "The Guest". Il sound è molto anni '80 e ti accompagna per tutta la durata della pellicola in un crescendo di tensione che culmina in un finale piuttosto strano, se devo ammetterlo. Per quanto riguarda il cast, a parte la show-stealer Maika Monroe, che oltre a brillare di luce propria potrebbe diventare di una bravura disarmante in futuro, anche tutti gli altri sin comportano abbastanza bene, compreso quel Keir Gilchrist che avevo già visto in Dark Summer, che mi era piaciuto meno di zero. Le speranze che l'horror si risvegli dal torpore dunque ci sono e "It Follows" potrebbe essere una delle risposte!

Voto: 8,5

9 commenti:

  1. Ne stanno parlando tutti molto bene.
    Ma penso che lo salto, perchè non amo il genere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda... Io ci darei un'occhiata, in ogni caso...

      Elimina
  2. Più che un film, un sogno ad occhi aperti.
    Stupendo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una roba impressionante, miglior horror degli ultimi anni!

      Elimina
  3. X me è una cagata pazzesca!...sotto tt i punti di vista. Bo...nn l'avrò capito....

    RispondiElimina
  4. X me è una cagata pazzesca!...sotto tt i punti di vista. Bo...nn l'avrò capito....

    RispondiElimina
  5. X me è una cagata pazzesca!...sotto tt i punti di vista. Bo...nn l'avrò capito....

    RispondiElimina
  6. X me è una cagata pazzesca!...sotto tt i punti di vista. Bo...nn l'avrò capito....

    RispondiElimina
  7. È un horror?(forse un orrore)....più che altro è un film per far pensare i giovani sui rapporti sessuali e le malattie veneree e come può cambiare il sesso...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...