giovedì 4 giugno 2015

SERIE TV ABBANDONATE... IN FRETTA #4 (2015)

Torna ancora una volta la rubrica sulle serie TV da me abbandonate, perchè brutte, perchè dopo qualche episodio non sono migliorate. Perchè poi posso avanzare tutte le scuse che volgio, ma se decido di abbandonare una serie è perchè proprio non mi piace, la questione del perdere tempo è una cazzatona! Oggi è il turno di ben due serie fantascientifiche e di una che sfrutta un'ambientazione fantascientifica, ma in realtà sarebbe una comedy (ben poco riuscita).


The Messengers

Stagione 1; Episodi Visti: 2
Episodi Previsti: 13
Creatore: Eoghan O'Donnell
Rete Americana: The CW
Rete Italiana: Inedita
Cast: Shantel VanSanten, Jon Fletcher, Sofia Black-D'Elia, J. D. Pardo, Joel Courtney, Anna Diop, Diogo Morgado
Genere: Soprannaturale


Di "The Messengers" ho visto due episodi. In realtà i temi che si basano su rivisitazioni più o meno libere di alcuni brani della Bibbia, soprattutto quelle che riguardano l'Apocalisse, mi sono sempre abbastanza interessate. Sapevo anche che la serie nasceva praticamente già morta, dato che è stata programmata su The CW il venerdì sera, giorno in cui negli USA gli spettatori di quel canale non sono in casa davanti alla televisione. Sarà un caso se le TV broadcast negli Stati Uniti non programmano le serie TV di punta al venerdì? Eh ma forse no... UInfatti la cancellazione è arrivata soltanto dop oun paio di episodi, motivo per cui non ho visto di buon occhio l'idea di continuare una serie già morta. Ma questo alla fin fine non è il problema più grosso. Il problema più grosso è la trama, che si arrovella su se stessa senza dire mai nulla di rilevante, cosa che nei primi due episodi di una serie TV dovrebbe accadere invece.

Voto: 5


Between

Stagione 1; Episodi Visti: 2
Episodi Previsti: 6
Creatore: Michael McGowan
Rete Canadese/Americana: City/Netflix
Rete Italiana: Inedita
Cast: Jennette McCurdy, Jesse Carere, Ryan Allen, Justin Kelly, Kyle Mac, Jack Murray, Brooke Palsson, Samantha Munro, Stephen Bogaert
Genere: Fantascienza

In una città muoiono tutti. Tranne tutte le persone sotto i 21 anni, motivo per cui tale cittadina viene messa in quarantena. Oltre tutto, la stessa cittadine, oltre a trasformarsi in un piccolo mondo senza adulti, si trasformerà in un grande asilo, con molti bambini e pochissimi genitori per crescerli. Trama interessante, già vista e rivista, ma proprio mal sviluppata. Il primo episodio non convince e riporta presto alla mente "Under the Dome", soprattutto la pessima seconda stagione di quello show. Il secondo episodio non decolla e la serie sempre sempre staccare il piede dall'acceleratore anche nei momenti in cui dovrebbe provare a premerlo. Peccato per l'occasione sprecata!

Voto: 5-


Other Space

Stagione 1; Episodi Visti: 3
Episodi Previsti: 8
Creatore: Paul Feig
Rete Americana: Yahoo
Rete Italiana: Inedita
Cast Karan Soni, Bess Rous, Eugene Cordero, Milana Vayntrub, Neil Casey, Joel Hodgson, Conor Leslie, Trace Beaulieu
Genere: Sit-com

Sit-com ambientata in una navicella spaziale che... non fa ridere, ma nemmeno per sbaglio. Battute scontate, attori sul canino andante verso il pessimo e un protagonista che parla come Kurt di "Glee", uno dei personaggi da me più odiati nella storia della televisione (su su, venite ad accusarmi di omofobia che vengo a piantarvi uno spadone a due mani nel culo a casa vostra!). Peggio delle cose brutte in assoluto ci sono le commedie che non fanno ridere.

Voto: 3

8 commenti:

  1. Già dalle locandine mi ispirano pochissimo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh ma lascia perdere proprio. Soprattutto la terza in realtà, le altre due bene o male a qualcuno potrebbero anche piacere...

      Elimina
  2. The Messengers forse (forse) l'avrei anche finita, ma dopo la notizia della cancellazione mi sa che la lascio lì dov'è (cioè al pilot). Between su carta non sembrava male, ma da quanto mi racconti sembra l'ennesima robetta teen. Other Space no, fingo che non esista. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Between aveva una trama interessantina, ma mi sembra la brutta copia di Under the DOme (e ce ne vuole per farne una brutta copia...)

      Elimina
  3. per fortuna non le ho neanche cominciate...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che ne ho ancora un paio in lista di cui parlare eheh

      Elimina
  4. Pure io ho abbandonatissimo The Messengers e Under the Dome 2, pardon Between.

    Other Space la lascio invece fluttuare nello Spazio. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Other Space non ho ancora capito perchè l'ho iniziata...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...