mercoledì 30 settembre 2015

Un disastro di ragazza (2015)

USA 2015
Titolo Originale: Trainwreck
Regia: Judd Apatow
Sceneggiatura: Amy Schumer
Cast: Amy Schumer, Bill Hader, Brie Larson, Colin Quinn, John Cena, Ezra Miller, Tilda Swinton, LeBron James, Barkhad Abdi, Method Man, Daniel Radcliffe, Marisa Tomei
Durata: 126 minuti
Genere: Commedia

Gli uomini vivono una vita nella quale - per retaggio sociale - pensano che la monogamia sia sopravvalutata. Qualunque uomo d'altronde vorrebbe mille mila milioni di ragazze, non dover rendere conto a nessuna di esse e poi, un giorno, mettere la testa a posto e sposarsi. Per retaggio sociale questi uomini sono un po' visti come degli eroi, loro sì che hanno capito tutto dalla vita e nessuno dirà mai niente di male sul loro conto. Di contro, se mai una donna dovesse fare una cosa del genere, sarebbe additata come una zoccola. In tutti i piccoli paesini del mondo - compreso Vimodrone - c'è sempre quella ragazza che quando la gente la vede dice "ah, ma quella l'ha data a mezzo paese!" e poi, guarda caso, io son sempre nella metà sbagliata, com'è questa storia? Tutto questo sproloquio in realtà non è il delirio di un pazzo - un po' sì, dai - ma più che altro una considerazione atta ad introdurre per bene la trama della pellicola di cui vado a parlarvi.

"Un disastro di ragazza" parla di questa ragazza - ma va? - che ha vissuto la sua vita considerando la monogamia sopravvalutata, grazie più che altro all'ultimo insegnamento lasciatogli dal padre prima di essere cacciato di casa dalla moglie. Sì, perchè gli uomini che vivono con questa filosofia, prima o poi, vengono cacciati di casa, è matematico. La sua regola ferrea è quella di avere rapporti con uomini attraenti o meno senza però mai dormire assieme a loro, per evitare di legarsi troppo. Ovviamente però prima o poi lei si accorgerà di essersi innamorata di un uomo e via dicendo la storia prosegue secondo gli schemi tradizionali  e su cui il pubblico ancora gode parecchio, della commedia romantica.

A non essere per nulla tradizionale è la protagonista Amy Townsend, interpretata da Amy Schumer - protagonista della serie "Inside Amy Schumer" che non ho mai guardato, ma non mi ispira moltissimo, dato che non amo gli sketch -. Amy non è la tipica belloccia da commedia romantica, così come non è nemmeno la tipica sfigatella da commedia romantica: ha una vita sessuale più che appagante e, sinceramente, io la trovo anche piuttosto bruttina. Ma - cosa sconvolgente rispetto agli standard della romcom - è una donna divertentissima, spara battute a raffica e molte di esse fanno anche ridere, che non è che sia proprio roba da poco.

Inoltre il cast di comprimari funziona soprattutto grazie a comparsate di personaggi famosi che non sono proprio degli attori di professione. Si parte da un John Cena che qualche esperienza l'ha avuta, che è anche ad un livello piuttosto bassino, ma che mi ha particolarmente convinto nel suo ruolo. Abbiamo poi anche un LeBron James - che qui interpreta se stesso - che risulta più che credibile come attore e che non vedo l'ora di vedere prossimamente in "Space Jam 2"! Insomma, "Un disastro di ragazza" risulta, in fin dei conti, una romcom che, seguendo il classico schema del genere, riesce a distinguersi soprattutto a livello di divertimento!

Voto: 7+

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...