lunedì 1 febbraio 2016

CINEMA IN PILLOLE #14 - Bad Turn Worse, Deathgasm & 3-Headed Shark Attack

Torna, con il nuovo anno, un appuntamento che negli ultimi tempi ho un po' abbandonato, anche se in realtà non si tratta di una rubrica fissa, quanto più che altro di una carta che mi gioco quando ho tanti film di cui parlare, ma poche parole per farlo. E i tre film di cui parlo oggi, effettivamente, piaciuti chi più e chi meno, non mi hanno però lasciato moltissimo da dire, quindi sono, ovviamente, giusti per questa rubrica!


Bad Turn Worse

USA 2013
Titolo Originale: Bad Turn Worse
Regia: Zeke Hawkins, Simon Hawkins
Sceneggiatura: Dutch Southern
Cast: Mackenzie Davis, Logan Huffman, Jeremy Allen White, William Devane, John Gries, Mark Pellegrino
Durata: 91 minuti
Genere: Thriller

In questo film abbiamo tre cose che solitamente mi piacciono abbastanza, anzi, in realtà una di queste mi piace talmente tanto che vorrei vederla molto di più: la prima di queste è ovviamente Mackenzie Davis, la biondissima e bellissima protagonista di "Halt and Catch Fire", che in questo film compare, a più riprese, in bikini, cosa di cui ovviamente io ne sentivo assolutamente il bisogno; la seconda è Jeremy Allen White, l'attore che interpreta Lip in "Shameless", personaggio che per quanto mi riguarda è secondo solo a Fiona all'interno della serie; la terza è invece il fatto che il film parli di un trio di adolescenti che non si sa bene perchè si dà improvvisamente alla piccola criminalità andando però ad intaccare affari di grossi criminali della zona. Tutte premesse molto carine, soprattutto quella riguardante Mackenzie Davis in bikini, che però all'interno del film non vengono proprio sfruttate a dovere: presto la pellicola si perde in dialoghi che non portano a nulla e il regista non è stato in grado di creare una doverosa tensione all'interno della vicenda, per quanto, a livello tecnico, sembri saperci fare eccome.

Voto: 5+


Deathgasm

Nuova Zelanda 2015
Titolo Originale: Deathgasm
Regia: Jason Lei Howden
Sceneggiatura: Jason Lei Howden
Cast: Milo Cawthorne, James Blake, Kimberley Crossman, Stephen Ure
Durata: 86 minuti
Genere: Horror

Negli ultimi anni gli horror migliori sono arrivati dall'Oceania, continente cinematograficamente a me piuttosto sconosciuto, ma in grado di regalarmi cose come "The Babadook" o "Housebound". Interessante come, anche nel corso del 2015, un altro horror parecchio valido sia arrivato proprio da quel continente, che sembra vivere un particolare momento di fermento cinematografico. "Deathgasm" riesce con un piglio molto particolare da una parte ad ironizzare contro quella frangia del bigottismo cristiano per cui l'heavy metal sia - ovviamente - la musica del diavolo - poi qualcuno spieghi a quei bigotti retrogradi che ancora lo pensano che esiste anche un sottogenere (terribile tra l'altro) chiamato Christian Metal -, mentre dall'altra parte riesce a creare un film dall'indiscutibile intrattenimento che sta un po' a metà tra lo splatter puro e il trash più totale. Consigliatomi a più riprese, dunque, "Deathgasm" è riuscito a non tradire le aspettative, risultando divertente e accattivante a più riprese.

Voto: 7,5


3-headed Shark Attack

USA 2015
Titolo Originale: 3-headed Shark Attack
Regia: Christopher Ray
Sceneggiatura: Jacob Cooney, Bill Hanstock
Cast: Karrueche Tran, Rob Van Dam, Danny Trejo, Jaason Simmons
Durata: 89 minuti
Genere: Monster Movie

E ovviamente, per finire con l'episodio di oggi della rubrica, ecco che arriva la pellicola targata Asylum, che stavolta ci regala il seguito del non proprio riuscito "2-headed Shark Attack" - non riuscito nel senso trash del termine ovviamente -. Siamo pur sempre davanti ad un film della peggior casa cinematografica di sempre che però ha capito bene come battere il chiodo finchè è caldo, riuscendo a creare dei film che non si prendono mai sul serio e che riescono comunque ad ottenere un successo planetario grazie ai poteri dell'Internet. Stavolta il livello di intrattenimento trash funziona un po' di più, soprattutto grazie alla presenza di Danny Trejo, che sarà in grado di ricordarci quanto il suo ruolo in "Machete" sia stato qualcosa di iconico e probabilmente lo sarà ancora a lungo.

Voto: 4
Voto trash: 7-

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...