sabato 2 luglio 2016

GNOCCA AWARD - APRILE/GIUGNO 2016

Finito il mese di Giugno, così come fatto lo scorso anno,  tempo di scrivere un post dedicato alla rubrica ormonale di questo blog. In questi tre mesi ho visto molti film o serie TV, ma questa volta, a parte alcune già citate nella scorsa annata che potrebbero in caso di crisi venire nominate di nuovo, non ricordo di aver visto nulla di particolarmente eclatante, motivo per cui ho fatto abbastanza fatica a trovarne cinque da premiare e avrò solo una menzione d'onore da fare. Potete recuperare la classifica dedicata al trimestre Gennaio/Marzo cliccando sull'apposito link.


Menzione d'onore

Sarah Bolger (25 anni, Irlanda, Vista in: Emelie)


5 - Mary Elizabeth Winstead

Età: 31 anni (32 a Novembre)
Provenienza: Stati Uniti


Vista la prima volta in "Final Destination 3", in cui ancora probabilmente non aveva raggiunto la sua bellezza attuale, la vediamo in "10 Cloverfield Lane", rapita da un aguzzino che si spaccia per un benefattore che l'ha salvata da una specie di Apocalisse.




4 - Élodie Yung

Età: 35 anni
Provenienza: Francia


A molti il personaggio di Elektra nella seconda stagione di "Marvel's Daredevil" non è che sia piaciuto molto, io invece, bellezza e sensualità dell'interprete a parte, ho ritenuto che al pari del Punitore sia stato un ingresso più che gradito.




3 - Emma Watson

Età: 26 anni
Provenienza: Gran Bretagna
Vista in: Colonia, Regression


Sempre più bella, sempre più perfetta, sempre più "se c'è lei il film lo guardo a prescindere". E' in grado di rendere più interessanti film come "Regression", dove a dirla tutta recita parecchio male, ma soprattutto "Colonia", che non è che sia brutto, ma probabilmente senza di lei me lo sarei dimenticato dopo due o tre giorni. Attendiamo di vederla interpretare Belle nel prossimo "La bella e la bestia".




2 - Lauren Cohan

Età: 34 anni
Provenienza: Stati Uniti


Anche lei più passano gli anni, più diventa parecchio, parecchio bella: in "The Walking Dead" la sua utilità non è che si faccia sentire più di tanto, essendo più che altro una presenza necessaria solo per alzare la media della popolazione femminile di quel telefilm; in "The Boy" invece è l'unica nota positiva, anche se non proprio per questioni recitative.




1 - Emilia Clarke

Età: 29 anni (30 ad Ottobre)
Provenienza: Gran Bretagna
Vista in: Game of Thrones - Stagione 6


Solo un commento per questa attrice e per il suo personaggio Daenerys: in QUELLA scena della stagione appena conclusa stavo per inginocchiarmi anche io!

Purtroppo, a quanto pare, QUELLA scena, per poterla mettere sul blog, va un po' tagliata...

5 commenti:

  1. C'è davvero QUELLA scena? wow...tra un po dovrei cominciare a vederlo Il trono di Spade (e quindi speriamo bene)....sulle altre concordo in pieno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. QUELLA scena c'é davvero e TETTE a parte - che sono la cosa piú importante ovvio, ma non l'unica - é una scena magnifica

      Elimina
    2. QUELLA scena c'é davvero e TETTE a parte - che sono la cosa piú importante ovvio, ma non l'unica - é una scena magnifica

      Elimina
  2. Emiliona, anzi Emilyna visto che è piccolina, domina!

    Mary Elizabeth Winstead adesso che è anche nella nuova ottima serie estiva BrainDead l'adoro ancora di più.
    Emma Watson è sempre una garanzia.

    Le altre due non le schifo, però non mi entusiasmano...

    RispondiElimina
  3. Le uniche che i stimolano particolarmente sono la Watson e la Clarke, ma sono 'rodate' da tempo e manca l'entusiasmo :/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...