mercoledì 28 settembre 2016

Elvis & Nixon di Liza Johnson (2016)

USA 2016
Titolo Originale: Elvis & Nixon
Regia: Liza Johnson
Sceneggiatura: Joey Sagal, Hanala Sagal, Cary Elwes
Cast: Kevin Spacey, Michael Shannon, Alex Pettyfer, Colin Hanks, Johnny Knoxville, Evan Peters, Tate Donovan, Hanala Sagal, Sky Ferreira, Tracy Letts, Ahna O'Reilly, Ashley Benson, Dylan Penn, Joey Sagal, Geraldine Singer, Kamal Angelo Bolden
Durata: 86 minuti
Genere: Commedia

L'incontro tra uno dei musicisti più amati della storia americana e il presidente più odiato della storia americana in un film? E chissene frega, potreste chiedervi voi, invece in realtà potrebbe essere un argomento piuttosto interessante se ben trattato tramite una solida sceneggiatura e tramite delle interpretazioni - che poi quella che più ci interessa è quella di Elvis Presley, diciamocelo - buone. Se poi a produrre il film è la stessa Amazon Studios che nel corso degli ultimi anni sta tentando - e sta anche abbastanza perdendo nonostante qualche buon prodotto - di fare concorrenza a Netflix soprattutto con delle produzioni seriali originali, a volte validissime, come ad esempio "Hand of God", "Mozart in the Jungle" o "The Man in the High Castle", altre volte molto meno come "Bosch" o "Transparent", anche se per quanto riguarda quest'ultima penso di essere uno dei pochi nel mondo intero.

Il film parte da buonissimi propositi, se bisogna proprio essere sinceri: narrare un incontro avvenuto nel riserbo più totale tra due personaggi importantissimi per la storia americana anche se in due ambiti totalmente diversi, ma soprattutto far interpretare questi due personaggi a due super attori come Michael Shannon, che interpreta in maniera eccentrica quanto basta il personaggio di Elvis Presley, e Kevin Spacey, che ormai nel ruolo di Presidente degli Stati Uniti sembra trovarsi a suo agio dopo il suo acclamatissimo ruolo nella serie "House of Cards". Buoni propositi riguardanti il film che però non sono altrettanto supportati da una sceneggiatura che avrebbe potuto fare molto di più per rendere il film ancora più interessante. Una sceneggiatura che si regge talmente tanto con lo sputo e sulle stravaganze del buon Elvis Presley da rendere praticamente vane le apprezzabilissime interpretazioni dei due protagonisti, che ci provano in ogni modo a dare al film un valore aggiunto che però non viene quasi mai riscontrato.

Ed alla fine la sensazione che si ha al termine della visione è quella di aver appena visto un film che ci racconta una storia assolutamente fine a se stessa, con i personaggi che sono caratterizzati nel modo più semplicistico possibile e lasciando allo spettatore poco o quasi nulla, non risultando nemmeno particolarmente divertente. Ed è proprio qui che spesso gli Amazon Studios perdono il confronto con l'altra grande rete di streaming mondiale: spesso e volentieri i racconti sono di gran classe dal livello stilistico e tecnico, o comunque curiosi a livello di sceneggiatura, ma spesso si perdono nel ricercare la forma più della sostanza. E in un film in cui anche la forma lascia a desiderare davvero molto, aggiungendosi alla quasi inutilità della vicenda - o comunque del modo in cui viene narrata - c'è sicuramente poco da salvare.

Voto: 4,5

2 commenti:

  1. Ne ho parlato anche dalle mie parti, personalmente mi ha divertito, non è un filmone ma è ben fatto secondo me, non è semplice tenere banco con una trama così risicata. Cheers!

    RispondiElimina
  2. There is a chance you are qualified to receive a $1,000 Amazon Gift Card.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...