mercoledì 5 ottobre 2016

Mr Robot - Stagione 2

Mr Robot
(serie TV, stagione 2)
Episodi: 12
Creatore: Sam Esmail
Rete Americana: USA Network
Rete Italiana: Prossimamemente su Premium Stories
Cast: Rami Malek, Carly Chaikin, Portia Doubleday, Martin Wallström, Christian Slater, Michael Cristofer, Stephanie Corneliussen, Grace Gummer
Genere: Thriller

La prima stagione di "Mr Robot", arrivata sui miei schermi quasi come un fulmine a ciel sereno nel corso dell'estate del 2015, è stata probabilmente una delle cose più originali mai viste nell'ambito della serialità televisiva negli ultimi anni, tanto originale da guadagnarsi il terzo posto nella mia personalissima top 40 - che quest'anno, vi anticipo, diventerà una top 20 - delle migliori serie della scorsa annata. Una gran qualità a livello registico, una trama intricatissima in grado di mescolare l'informatica - mio ambito di appartenenza - con le varie teorie complottistiche che tanto detesto quando vengono condivise su Facebook, ma che in una serie TV del genere ci stavano proprio da Dio - e nel frattempo ti vien da chiedere "E RENZIE CHEFFA'??? E LE SCII KIMIKKE??? -., ma soprattutto una interpretazione davvero mostruosa da parte di Rami Malek, l'attore protagonista della serie con uno sguardo da spostato davvero molto molto inquietante.

La seconda stagione aveva l'ingrato compito di proseguire in maniera possibilmente coerente una trama già di per sè complicatissima e che presta moltissimo il fianco a colpi di scena sensazionalistici che però poco aggiungono alla storia, se non per quel che riguarda lo stupore dello spettatore. In realtà questa seconda stagione, sin dal primo episodio, decide di scansare il pericolo partendo in una maniera decisamente... noiosissima! Sì, sul serio, i primi quattro episodi non dico di averli detestati - è comunque tutto ben confezionato, gli attori sono sempre stupendi -, ma la storia procede in maniera troppo troppo troppo lenta tanto che mi son dovuto mettere davanti ai primi due episodi per ben due volte dato che al primo tentativo mi ero proprio addormentato di sasso. Dunque le premesse non è che fossero poi buonissime, dopo una prima stagione che aveva sorpreso su tutti i fronti.

Poi però arriva il quinto episodio: un cliffhanger clamoroso, gli episodi successivi cominciano a riprendere ritmo, in un episodio abbiamo addirittura una parte iniziale fatta in stile sitcom anni '80, parte che io ho trovato tanto patetica quanto geniale soprattutto per quel che riguarda le battute che pronunciano i protagonisti. La seconda parte di questa stagione è tutto quanto manca ai primi episodi di questa stagione che si rivela essere tanto altalenante quanto sorprendente: la storia si infittisce sempre di più, la sensazione di capire sempre di meno di ciò che passa per la testa del nostro Elliot ci perseguita in ogni episodio, ma alla fin fine non si può proprio fare a meno di proseguire a guardare questa droga di serie, che procederà sì in maniera forse fin troppo lenta, ma possiede una classe, una regia e dei dialoghi davvero pazzeschi.

Ed è proprio al termine di questa strana stagione, che però spero sia stata una specie di transizione per questa serie, che si rimane con la sensazione di non aver capito veramente un cazzo di ciò che ci è stato narrato. Sensazione che non a tutti piace, l'idea di dover unire i puntini grazie a spiegazioni da parte di terze persone non sempre alletta nemmeno me, ma che in questo caso si rivela essere alquanto piacevole, lasciandoci con l'attesa trepidante di una terza stagione che sarebbe ora ci provasse a dare qualche spiegazione. Ok che il protagonista è un pazzo, ma non è che guardandola dobbiamo diventare degli schizofrenici paranoici anche noi spettatori!

Voto: 7+

3 commenti:

  1. Sto cercando in ogni modo di convincermi ad iniziarla, mi hanno detto che compare anche Alf, devo appellarmi alla mia passione per l’alieno di Melmac ;-) Cheers

    RispondiElimina
  2. Per me una delle delusioni più clamorose dell'anno.
    Qualche bel momento, e qualcuno persino strepitoso c'è stato. Però davvero troppo poco per una serie che alla prima stagione prometteva cose grandiose.

    RispondiElimina
  3. Sono a metà stagione, aspetto di aver finito per leggere e commentare la tua recensione :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...