giovedì 3 novembre 2016

WEEKEND AL CINEMA!

Come ogni Giovedì siamo pronti all'appuntamento con i miei pregiudizi sulle uscite cinematografiche della settimana, che a questo giro sono ben otto! Senza girarci troppo intorno allora, cominciamo a parlare di ciò che ci aspetta al cinema!


Sausage Party: Vita segreta di una salsiccia di Greg Tiernan, Conrad Vernon (dal 31/10)

Film che ho già visto e di cui parlerò a breve: nulla di trascendentale a livello cinematografico, ma sicuramente in grado di aprire qualche riflessione metaforica sull'amore e sulla religione e che mi sento di consigliare. Ah, dimenticavo: è un film d'animazione, ma non portateci i bambini... è volgarissimo!


7 minuti di Michele Placido

Michele Placido non mi dispiace nè come regista nè come attore e in questa annata davvero di alto livello per il cinema italiano potrebbe rivelarsi una visione davvero interessante. Ecco, non vado proprio pazzo delle attrici che fanno parte del cast però penso di poter soprassedere.


In bici senza sella di Giovanni Battista Origo, Sole Tonnini, Gianluca Mangiasciutti, Matteo Giancaspro, Cristian Iezzi, Chiara De Marchis, Francesco Dafano

Ho fatto più fatica a leggere la lista dei registi di questo film che la trama, che parla del trito e ritrito tema del posto fisso, già affrontato e riaffrontato e sul quale si è detto, praticamente, tutto. Potrei comunque vederlo sperando che venga detto qualcosa di nuovo sull'argomento, però non ne sono proprio così convinto.


Kubo e la spada magica di Travis Knight

Se proprio volete portare i vostri bambini al cinema a vedere un film d'animazione questo è ciò che fa al caso vostro, non "Sausage Party: Vita segreta di una salsiccia". Siccome fa al caso dei bambini e non al caso mio, penso che lo lascerò passare inosservato.


La pelle dell'orso di Marco Segato

Altro film italiano in questa settimana che però non sembra essere particolarmente interessante, anzi, potrebbe addirittura essere di una certa pesantezza.


La ragazza del treno di Tate Taylor


Nonostante sia stato praticamente il romanzo di punta del 2015, io ancora non l'ho letto. Il film - e anche il romanzo a dire la verità -, mi interessa abbastanza e visto che di uscite veramente interessanti non è che ce ne siano moltissime penso che la mia scelta potrebbe ricadere su questo!


Non si ruba a casa dei ladri di Carlo Vanzina

Il solo nome del regista mi fa bruciare gli occhi e mi fa venire voglia di alleviare il dolore con dell'acido muriatico.


Un mostro dalle mille teste di Rodrigo Pià

Pellicola messicana presentata alla passata edizione della Mostra del Cinema di Venezia, ma che non sembra essere nulla di nuovo dal punto di vista della trama. Eppure, nonostante la scarsa proposta di questa settimana, a sorpresa, questa potrebbe rivelarsi una delle uscite più interessanti.

2 commenti:

  1. Sausage Party è una scemeria spassosa, aspetto il tuo commento ;-) Mi incuriosisce "Kubo" staremo a vedere. Cheers!

    RispondiElimina
  2. Ho trovato il romanzo di La ragazza del treno veramente fiacchissimo, quindi guarderò con poche aspettative.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...