giovedì 15 dicembre 2016

WEEKEND AL CINEMA!

Si avvicinano le feste natalizie e i cinema ci offrono una settimana con almeno un paio di uscite cinematografiche davvero interessanti: c'è roba per tutti i gusti, per i fan della commedia all'italiana decaduta, per i fan di Star Wars e anche per quelli di Tim Burton. Ma vediamo quali sono le uscite della settimana e commentiamole in base ai miei pregiudizi, come ogni giovedì!


La primavera di Christine di Mirjam Unger

Si inizia con un film direttamente dalla vicina Austria che ci parla dei momenti finali della Seconda Guerra Mondiale visti con gli occhi di una bambina di nove anni. Forse non il momento adatto per far uscire un film del genere - per dire, sarebbe bastato aspettare un mese e mezzo e si sarebbero fiondati tutti al cinema a vederlo - e sicuramente la visione potrebbe rivelarsi piuttosto pesante, però forse dopo le feste un'opportunità di passare sui miei schermi se la potrebbe pure guadagnare.


The Birth of a Nation di Nate Parker

Altro film interessante che ha diviso un po' la critica sul tema dello schiavismo negli Stati Uniti della prima metà del 1800. Sarà in grado, dopo l'ottimo "12 anni schiavo" di trattare in modo avvincente un argomento così delicato oppure saremo davanti all'ennesimo polpettone?


Aquarius di Kleber Mendonça Filho

Presentato all'ultimo Festival di Cannes, "Aquarius" non sembra avere le potenzialità tali per diventare il crack d'autore della settimana, in grado di farsi ricordare nonostante le altre uscite di questi giorni. Probabilmente esce nella settimana sbagliata e verrà surclassato.


Fuga da Reuma Park di Aldo, Giovanni

Il nuovo film di Aldo, Giovanni e Giacomo non parte di certo sotto buoni auspici. Il trailer fa pensare al peggio, roba ai livelli di "Il cosmo sul comò", con i quali il trio si è decisamente affossato. Nonostante il trailer non lasci presagire nulla di buono, un'occhiata gliela darò sicuramente, nella speranza che il trio sappia ancora farmi divertire.


Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali di Tim Burton

Il ritorno di Tim Burton con un film tratto da un romanzo che a detta di molti risulta piuttosto intrigante e alquanto malato. IL timore di questi molti è che la storia sia stata molto "alleggerita" rispetto al romanzo, ma sicuramente siamo davanti ad un film che va visto senza farsi troppi problemi.


Natale a Londra - Dio salvi la Regina di Volfango De Biasi

Il film di Natale con Lillo e Greg. Detesto anche solo il fatto di averne parlato in questa rubrica.


Poveri ma ricchi di Fausto Brizzi

Il film di Natale con Christian De Sica. Come sopra, che è meglio.


Rogue One: A Star Wars Story di Gareth Edwards


Il film più atteso della settimana dai fan della saga di "Star Wars" di tutto il mondo. Inutile dire che andrò senza dubbio a vederlo, nella speranza che questa trilogia di spin-off pensata per gli anni "pari" - ovvero quelli in cui non proseguirà la saga di "Star Wars" - possa essere ai livelli della saga madre.

1 commento:

  1. Devo ancora digerire lo “Star Wars” di GIEI GIEI, questo mi interessa per il tema, per il cast (Donnie & Mads!) e per il regista, e poi beh, è sempre Guerre stellari, al cuore non si comanda. Cheers!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...