giovedì 12 gennaio 2017

WEEKEND AL CINEMA!

Il secondo weekend cinematografico del 2017 porta in sala solo tre film - sarebbero quattro, ma c'è un documentario che ignoro in questa rubrica -, ma c'è veramente da leccarsi i baffi, i gomiti e le orecchie per quanto queste uscite siano accompagnate da un hype clamoroso. Le aspettative sono altissime, ma vediamo quali sono questi tre film e commentiamoli, come al solito, in base ai miei pregiudizi!


Allied - Un'ombra nascosta di Robert Zemeckis

Brad Pitt, Marion Cotillard, Lizzy Caplan e Robert Zemeckis basteranno a rendere grande un film sul quale le mie aspettative sono abbastanza alte? Magari no, ma cosa ci costa andare a guardarlo per sperimentare la veridicità della cosa? D'altronde il cast è enorme e il regista mi è sempre piaciuto abbastanza, quindi tanto vale...

La mia aspettativa: 7,5/10

Silence di Martin Scorsese


I film di Martin Scorsese, da queste parti, sono sempre accolte con grandissimo interesse. Questo colossal ambientato in Giappone e con un Andrew Garfield in odore di nomination agli Oscar potrebbe essere uno dei film più belli di questo inizio 2017. In attesa che arrivino anche tutti gli altri pezzi forti in attesa della notte degli Oscar.

La mia aspettativa: 9/10


The Founder di John Lee Hancock

Dopo due film piuttosto seri passiamo a qualcosa di più leggero, anche se di più pesante per gli stomaci di milioni di persone in tutto il mondo. Il film sul fondatore di McDonald's potrebbe essere la giusta celebrazione di un personaggio cui spesso e volentieri ho dato i miei soldi per quel suo capolavoro di Crispy McBacon o per il Big Mac.

La mia aspettativa: 6/10

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...