martedì 4 settembre 2012

Anger Management - Season FInale: "Charlie Gets Romantic"

Ed ecco che alcune delle serie tv che hanno accompagnato questa estate stanno per finire. Tra le tante, dopo il finale di "The Newsroom", che ho già avuto modo di commentare, è arrivato anche il momento per questa sit-com, "capitanata" da un Charlie Sheen non proprio in formissima.


Se dai primi episodi avevo notato che la serie non stava esprimendo tutto il suo potenziale, che se i riferimenti al film da cui si ispira fossero stati più chiari si sarebbe riso molto di più, l'impressione che ho avuto con gli ultimi episodi non è del tutto cambiata.



Siamo andati in crescendo, le migliori cartucce della serie sono state sparate negli ultimi due episodi, in cui la relazione solo "sesso-e-niente-sentimenti" tra Charlie e Kate (entrambi terapisti) inizia a prendere una piega ben precisa e le battute, per lo più fondate sul sarcasmo e sull'ironia, si sprecano ed effettivamente fanno davvero ridere.


La serie ha ed aveva un ottimo potenziale, purtroppo però temo che il livello si sia assestato su queste ultime due puntate e temo non riuscirà a salire più di tanto. Il rischio è solo quello di calare nelle prossime 90 puntate che FX ha già pensato di commissionare.


Un ultima puntata godibile, come l'intera serie, ottima per un periodo di totale svaccamento, ma che non sfrutta appieno tutto il suo potenziale.


Voto al finale di stagione: 6,5

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...