martedì 2 ottobre 2012

L'era glaciale 4 - Continenti alla deriva

USA 2012
Titolo originale: Ice Age 4: Continental Drift
Regia: Steve Martino, Mike Thurmeier
Doppiatori Originali: Ray Romano, John Leguizamo, Denis Leary, Queen Latifah, Seann William Scott, Josh Peck, Chris Wedge, Keke Palmer, Wanda Sykes, Peter Dinklage, Jennifer Lopez, Aziz Ansari
Doppiatori Italiani: Filippo Timi, Claudio Bisio, Pino Insegno, Roberta Lanfranchi, Francesco Pezzulli, Lee Ryan, Isabelle Adriani, Cristina Noci, Francesco Pannofino, Hong-hu Ada Perotti, Riccardo Scarafoni
Genere: Animazione


La trama in breve: Scrat, cercando la sua ghianda, come al solito causa un disastro di proporzioni epiche. A causa di questo disastro, Manny, Sid e Diego vengono separati dalle loro famiglie e dovranno trovare un modo di ricongiungersi, ostacolati dal pericoloso pirata Capitan Sbudella.



Uno dei pregi che è sempre appartenuto alla saga de "L'era Glaciale" è quello che i suoi film partono a razzo, cercando di fare subito molte gag per far divertire il pubblico ed introdurlo nel migliore dei modi alla trama dell'"episodio". In questo caso la partenza è abbastanza a rilento. Subito ci viene spiegato qual è il problema ma non viene fatto con la consueta comicità.


Spenderei due parole sul personaggio della "nonnina" di Sid. Secondo me è stato un personaggio geniale, a tratti veramente esilarante nelle prime battute in cui è presente. Successivamente si perde anche il suo personaggio e viene secondo me sprecato malamente. Cosa che invece non accade per il cattivo "Capitan Sbudella" che funziona abbastanza bene.


Le risate sono però assicurate nelle battute finali del film. Tra una scena di Scrat che è un vero capolavoro a chiudere il film e le parti finali in cui sono impegnati i nostri protagonisti si ride davvero molto.


Voto: 6

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...