martedì 16 luglio 2013

The Lone Ranger

Ritorno in attività dopo un breve periodo di pausa a causa di moltissimi impegni parlandovi di una delle tante uscite fracassone e stracciasoldi di questa estate 2013, ma dalla discutibile qualità.


USA 2013
Titolo Originale: The Lone Ranger
Regia: Gore Verbinski
Sceneggiatura: Ted Elliott, Terry Rossio, Justin Haythe
Cast: Johnny Depp, Armie Hammer, Helena Bonham Carter, Tom Wilkinson, William Fitchner, Barry Pepper, Ruth Wilson, James Badge Dale, Mason Cook, James Frain, Harry Treadaway, JD Cullum, Saginaw Grant
Genere: Avventura


La trama in breve: Tonto è un indiano costretto a fare la statua in un museo locale. Vedendo un bambino in abiti da ranger, decide di raccontargli la storia di come un uomo di legge, tale John Reid, si trasformò in un giustizioere leggendario, chiamato appunto "The Lone Ranger".


E' pazzesco come negli ultimi anni la vena recitativa del buon Johnny Depp si sia abbastanza appiattita, rendendolo da attore ottimo quale è stato qualche anno fa (ultima sua prova buona che ricordo fu in "Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il Diavolo") ad attore monotematico.


Sì perchè ormai i suoi personaggi sono tutti molto simili, ridotti a macchiette in film abbastanza bambineschi e con una vena comica piuttosto discutibile, attraverso battute abbastanza scontate, prevedibili e soprattutto poco ma poco divertenti. Tutte cose che in questo film non mancano proprio per niente.



Altra cosa che non va proprio per niente qui dentro è l'assoluta mancanza di una trama che segua un filo conduttore ben chiaro e definito. Sia chiaro, io non voglio sempre e per forza un film che inizia e finisce e in cui viene rispettato l'ordine narrativo degli eventi, anzi, quei film in cui questa componente manca spesso e volentieri mi piacciono parecchio. Qui la storia segue un filo logico, ma è piena di scene inutili, in cui non succede niente o quasi.


Le scene d'azione sono realizzate anche abbastanza con cura e mi pare il minimo per una produzione così costosa. Il film è un discreto passatempo in questa estate fracassona, ma non è certo all'altezza di quei film che rimangono nella memoria degli spettatori. Anzi, a me non è proprio piaciuta sta pellicola.


Voto: 4,5

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...