lunedì 19 agosto 2013

Zoolander

Gli articoli postati durante la scorsa settimana, vi svelo un segreto, li avevo già scritti in precedenza, anche perchè, trovandomi in vacanza con amici, non avrei proprio avuto nè il tempo di guardare nuovi film, nè il tempo di scrivere nuove recensioni. Ora però si ricomincia, recuperando due film visti durante il viaggio di andata in treno, della durata di circa dieci ore, che grazie a queste due pellicole è passato leggermente più in fretta. Parlerò oggi di "Zoolander", commedia abbastanza spassosa e divertente, e domani di "Essi vivono" film di Carpenter che lascia aperte delle riflessioni per nulla banali.

USA 2001
Titolo Originale: Zoolander
Regia: Ben Stiller
Sceneggiatura: Ben Stiller, Drake Sather, John Hamburg
Cast: Ben Stiller, Owen Wilson, Christine Taylor, Will Ferrell, Milla Jovovich, Jerry Stiller, David Duchovny, Jon Voight, Vince Vaughn, Judah Friedlander, Nathan Lee Graham, Alexandre Manning, Asio Highsmith, Alexander Skarsgård, Matt Levinm, Andy Dick
Genere: Commedia

La trama in breve: Jacobean Mugatu, stilista, viene incaricato dall'industria della moda di assassinare il neoeletto primo ministro malese, che ha promesso la soppressione dello sfruttamento minorile nel suo paese. L'assassinio dovrà essere messo in atto da Derek Zoolander, modello di fama mondiale, ma stupido a sufficienza perchè venga sottoposto ad un lavaggio del cervello.


Io non so quale sia il motivo scatenante, ma nell'ultimo periodo, complice la deludentissima visione di "Una notte al museo", ho iniziato ad odiare in una certa maniera Ben Stiller e la combriccola di comici suoi amichetti, tra i quali sottolinerei giusto giusto l'Owen Wilson che qui è coprotagonista.

Ciò mi ha portato a decidere di non vedere mai più nessun film con Ben Stiller ma soprattutto con il ben peggiore Owen Wilson. Questa commedia però fa ridere, attraverso una satira sul mondo della moda pungente e mai banale. Il personaggio di Derek Zoolander sta a pennello a un Ben Stiller, in questo film anche sceneggiatore e regista.

Film tra l'altro in famiglia per il protagonista. Nel film infatti recitano il padre Jerry, e la moglie Christine Taylor, che qui offre una buona prova sia recitativa sia comica. Molto interessante l'ironia sui movimenti dei modelli!

Voto: 7+

2 commenti:

  1. Meno di dieci e lode a Zoolander? Ci sentiamo profondamente offesi, siamo una matrioska di dilusione ;D

    RispondiElimina
  2. Non è che l'odio verso Ben Stiller se ne va via grazie ad un solo film particolarmente bello! XDXDXD

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...