sabato 2 maggio 2015

Marvel's Daredevil - Stagione 1

Marvel's Daredevil
(serie TV, stagione 1)
Episodi: 13
Creatore: Drew Goddard
Rete Americana: Netflix
Rete Italiana: Inedita
Cast: Charlie Cox, Deborah Ann Woll, Elden Henson, Toby Leonard Moore, Vondie Curtis-Hall, Ayelet Zurer, Bob Gunton, Rosario Dawson, Vincent D'Onofrio
Genere: Supereroi

Negli ultimi tempi la Marvel non la vediamo solamente al cinema: il lavoro straordinario dei Marvel Studios nel creare il Marvel Cinematic Universe, da un paio di anni si è riversato anche sulla televisione, prima con la serie "Agents of S.H.I.E.L.D.", in onda sulla ABC, per poi passare ad un suo spin off come "Agent Carter " e si vocifera che nel 2016 ne potrebbe uscire un altro. A questo però si sono aggiunti gli annunci di una collaborazione con Netflix, che ha annunciato ben quattro serie su quattro supereroi considerati minori come Daredevil, A.K.A. Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist, che, similmente a quanto fatto al cinema per gli Avengers, si riuniranno in una miniserie di quattro o otto puntate, basata sui Difensori. Daredevil è stato il primo di questi progetti a vedere la luce e l'impatto con il pubblico e la critica è stato subito molto molto buono.

In molti nel tempo hanno sostenuto che i supereroi Marvel si sarebbero potuti rendere molto meglio con atmosfere un po' più dark, simili a quelle utilizzate da Christopher Nolan per l'immensa trilogia su Batman. Altrettanti sostengono che con i supereroi Marvel questa cosa non fosse possibile. Io, personalmente, sostengo che la cosa non sia possibile per i supereroi che compongono il team degli Avengers, ma forse, con l'eroe giusto, la cosa sarebbe stata praticabile. Ed eccolo qua l'eroe giusto: Daredevil! Dimenticate dunque la pessima trasposizione cinematografica con Ben Affleck protagonista e, se non lo avete già fatto, preparatevi ad immergervi in una visione coinvolgente e più che valida, secondo gli standard che si sono imposte le produzioni originali Netflix.

Perchè obiettivamente c'è poco da dire sul livello tecnico della serie: lo standard non sarà certo da Oscar per la regia, ma comunque si attesta su livelli molto molto alti. I ritmi degli episodi non sono mai particolarmente alti e i combattimenti, tra l'altro coreografati in maniera pazzesca (vedetevi il piano sequenza nel finale del secondo episodio e poi confrontatele con gli altri combattimenti visti nei film Marvel e avrete una specie di estasi mistica), non sono presenti in maniera eccessiva. E' tutto molto basato sulla costruzione del personaggio di Daredevil. Un personaggio che ci viene sì presentato con pochi fronzoli, che ha sì già iniziato da tempo a fare il vigilante, ma che ancora è ben lontano dall'essere il vero Daredevil. Nei dialoghi in cui il nostro protagonista è coinvolto vediamo tutti i suoi turbamenti emotivi, i suoi dubbi, il suo volersi mettere a servizio di una visione tutta particolare della giustizia, considerando che l'alter ego di Daredevil Matt Murdock, interpretato da un ottimo Charlie Cox, sarebbe un avvocato.

Se il personaggio di Daredevil viene costruito nel corso dei tredici episodi che compongono la prima stagione più che bene, anche i personaggi che gli stanno intorno non sono da meno. A partire da Wilson Fisk, nominato Kingpin (anche se la denominazione non è proprio precisissima), interpretato da "palla di lardo" Vincent D'Onofrio (sì sì, dai, lui ve lo ricordate). Un cattivo che innanzitutto è molto potente, più potente di molti dei cattivi conosciuti attraverso la Marvel. Ma potente non solo come forza fisica, che comunque è enorme, potente perchè è ricchissimo e possiede la collaborazione di gran parte della polizia e dei media. Senza contare la sua abilità strategica che vediamo molto bene nel corso degli episodi. Oltre alla sua cattiveria però conosciamo anche il suo lato umano: Wilson Fisk è il Diavolo per il nostro protagonista, ne è la sua incarnazione, ma la serie ci mostra quali sono le sue debolezze e noi spettatori le abbiamo ben chiare.

Da segnalare però anche i coprotagonisti: la prima è Karen, interpretata dalla Deborah Ann Woll vista nelle stagioni di "True Blood", che oltre a dare un tocco di gnocchezza alla serie, risulta essere una buonissima spalla sia per Matt Murdock sia per Foggy. Ecco, Foggy, interpretato da Elder Henson, è il miglior amico e socio in affari di Matt e sarà non importante, ma importantissimo, quando si tratterà di capire per bene la psicologia di Matt in un episodio quasi interamente dialogato, che risulta poi essere, per quanto mi riguarda, uno dei migliori dell'intera stagione. Da segnalare anche la presenza di Rosario Dawson, che a tratti rischia anche di sembrare un'attrice, la prima a scoprire, sin dall'inizio, la vera identità di Daredevil.

Voto: 8,5

9 commenti:

  1. Non sono per nulla un fan del genere, ma questa potrebbe essere una delle serie rivelazione dell'anno.
    Piaciuta troppo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, nemmeno io me lo aspettavo, ma hanno cancellato il disastro del film con Ben Affleck e creato una serie super!

      Elimina
  2. Ne stanno parlando tutti così bene che ho quasi paura di guardarla... ma lo farò. Io adoro Devil!

    RispondiElimina
  3. Dai finalmente stanno facendo una cosa come si deve

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la più grossa sorpresa dell'anno!!!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  4. Daredevil, prima di queta serie, lo reputavo "quasi" un supereroe minore, anche perchè leggendo i fumetti, sono più attaccato ai vendicatori e a spidey. Parlando della serie, dico solo, che Arrow messo a confronto con DD, sembra topolino XD soprattutto per le mazzate che si danno. DD è in stretta competizione con Flash, un altra serie che sta andando alla grande. Personaggi caraterizzati al meglio: Charli Cox rigenerato e bravissimo, insieme a Vincent d'Onofrio. il dark funziona anche con la Marvel...e spero che inseriscano "il diavolo" anche nel prossimo film di Capt America : civil war *_*
    p.s. bel blog. anch'io ne ho uno, anche se parlo più di cinema trash e amarcord '90...se vuoi possiamoo fare scambio link. A presto buonagiornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In quanto a mazzate il finale del secondo episodio non lo batte nulla al mondo, per me!
      Per la collaborazione, sarebbe una cosa interessante!!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...