giovedì 20 aprile 2017

WEEKEND AL CINEMA!

Primo Giovedì dopo Pasqua e si va dritti verso la Pentecoste... per chi è religioso diversamente da me. Per quelli come me invece si va dritti verso mesi lavorativi duri e complicati, ma soprattutto verso uscite cinematografiche che piano piano si avvicineranno a quelli che sono i tipici gusti estivi, spensierati e sicuramente meno interessanti rispetto a quelle della prima parte dell'anno. Le uscite di questa settimana sono ben nove e come al solito verranno commentate in base ai miei pregiudizi!


The Bye Bye Man di Stacy Title


Arriva un nuovo film horror che ci promette di essere in grado di non farci rimpiangere i grandi serial killer degli anni '80 come Freddy Krueger, Jason Voorhees e Michael Myers. Sinceramente sono molto curioso, anche perchè il trailer questa volta sembra promettere davvero bene, ma quando vengono fatti proclami del genere qualche dubbio mi viene sempre.

La mia aspettativa: 7/10


Acqua di Marzo di Ciro de Caro

Ma se un film che si chiama "Acqua di Marzo" esce quasi a fine Aprile, ci dobbiamo davvero fidare dei distributori cinematografici nostrani? Io, nel dubbio, di questo film pseudo autoriale italiano, non mi fido quasi per nulla.

La mia aspettativa: 4/10


Baby Boss di Tom McGrath

Si torna all'animazione e questa volta si potrebbe anche tornare ad apprezzare un film d'animazione, tanto lontani mi sembrano i miei apprezzamenti verso "Zootropolis" e "Inside Out". Sperando non sia una bambinata, potrei seriamente dargli fiducia!

La mia aspettativa: 7,5/10


Boston - Caccia all'uomo di Peter Berg

Ultimamente quando vedo Wahlberg impegnato in un film d'animazione faccio davvero a fidarmi. Men che meno quando vedo la regia di Peter Berg, che tanto mi aveva deluso con "Lone Survivor" e che con questo "Boston - Caccia all'uomo", che parla dell'attentato durante la maratona di Boston del 2013, non è che mi aspetti chissà che cosa.

La mia aspettativa: 5,5/10


Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse di Hugo Gélin

Uno dei film più sponsorizzati del momento, con protagonista Omar Sy fattosi conoscere al grande pubblico grazie alla grande interpretazione in "Quasi amici". Sperando di trovarci davanti ad una commedia brillante ed in grado di far riflettere, direi che qualche euro su questo film ce lo potrei anche puntare!

La mia aspettativa: 7,5/10


L'accabadora di Enrico Pau

Altro film italiano in questa settimana, direttamente dal 2015, con un ritardo di ben due anni. La trama letta su comingsoon non lascia per nulla pensare ad un film spensierato, ma anzi, ad un mattonazzo senza precedenti direttamente dalle terre sarde. Mattonazzo di cui lascio tranquillamente la visione a qualcun altro!

La mia aspettativa: 4,5/10


Lasciami per sempre di Simona Izzo

Commedia italiana con un cast fatto principalmente da volti che cancellerei senza alcun problema dalla commedia italiana di questi ultimi anni. Motivo per cui, lascio la visione di questo film ai fan di Maurizio Casagrande e compagnia. Ma... esistono fan di Maurizio Casagrande???

La mia aspettativa: 2/10


Le cose che verranno di Mia Hansen-Løve

Pellicola francese presentata all'ultima berlinale con protagonista la candidata all'Oscar Isabelle Huppert. L'idea che mi pervade è che anche con questo film potremmo trovarci davanti ad un bel mattone, però un po' della Francia cinematografica mi fido e penso che potrei dargli un'opportunità.

La mia aspettativa: 6/10


Wilson di Craig Johnson

Commedia spensierata americana che forse potrebbe fare al caso mio con protagonista Woody Harrelson. Spero come al solito di trovarmi davanti a qualcosa di divertente e non troppo stupido.

La mia aspettativa: 6/10

1 commento:

  1. "The Bye Bye Man" è nel mirino, e magari anche quello di Peter Berg se riesco ad incastralo tra le cose da fare. Cheers!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...