martedì 31 marzo 2015

Focus - Niente è come sembra (2015)

USA 2015
Titolo Originale: Focus
Regia: Glenn Ficarra, John Requa
Sceneggiatura: Glenn Ficarra, John Requa
Cast: Will Smith, Margot Robbie, Rodrigo Santoro, Gerald McRaney, BD Wong, Robert Taylor, Adrian Martinez
Durata: 104 minuti
Genere: Commedia

La trama in breve: Un esperto truffatore, conosciuta una ragazza con grandi abilità, la prende sotto la sua protezione. Tra i due nascerà una relazione e continueranno anche le grandi truffe.

Dopo il Black Power Day di ieri, in cui ho recensito la prima stagione di "Empire", ecco che oggi è il turno di un altro film che avrebbe potuto tranquillamente partecipare alla rassegna di ieri... se solo Will Smith fosse un attore. Sì, il buon Will Smith sono almeno un quattro o cinque anni che fatica veramente ad azzeccarne una e anche le produzioni degli inizi non è che fossero proprio eccelse, nonostante spesso e volentieri la sua tamarraggine mi divertisse . Ultimamente però Will caro è passato di moda, dopo il disastroso terzo capitolo di "Men in Black", ma soprattutto dopo averlo visto fermo immobile e svogliato in "After Earth" con suo figlio Jaden (un altro che passerà di moda molto presto), il ragazzone mi è caduto molto molto in basso. E allora se Will Smith non conta molto nell'economia di un film, ecco che si presenta una grossa, grossissima gnocca da film: Margot Robbie, già vista in "The Wolf of Wall Street" e ricordata soprattutto per quella scena in cui Jonah Hill si masturba in pubblico dopo averla vista, che si sa, è una roba stratosferica, un'altra classe '90 che dimostra quanto sia dal punto di vista recitativo sia dal punto di vista della bellezza, ci sia molto, molto da guardare. E qualcosa mi dice che la rivedremo in un post che uscirà su questo blog oggi pomeriggio intorno alle 16, quindi, state connessi!

"Focus - Niente è come sembra" è un po' il tipico film da Will Smith, di quelli che mischiano un po' di generi, mettendo un po' tutto in un unico calderone senza avere mai una vera e propria identità. Tra i generi che vuole mischiare però c'è sempre la commedia e la componente romantica, perchè ovviamente Will Smith fa ridere, secondo un luogo comune derivato dalla sua presenza in "Willy, il principe di Bel-Air", e perchè Will Smith è un sex symbol che deve per forza farsi la gnocca di turno del film in questione. Che qui, ovviamente, è Margot Robbie. Che brilla di luce propria e il sole impallidisce di fronte alla sua incommensurabile bellezza. La cosa veramente bella della bella Margot Robbie è che oltre ad essere tremendamente bella (forse l'ho scritto troppe volte) la trovo anche molto brava a recitare, tanto da sollevare praticamente da sola un film che obiettivamente non ha moltissimo da dire.

"Focus - Niente è come sembra" è dunque un film che, trasportandoci nel mono delle truffe, risulta sì carino e coinvolgente dall'inizio alla fine, ma per mandare avanti la trama non si fa problemi di sorta ad inventarsi assurdità per creare il colpo di scena, il momento sensazionale. Inoltre, col fatto che la prima parte del film e la seconda sono divise da un salto temporale di tre anni, la trama risulta molto sfilacciata, quasi come se fossero due episodi distinti legati dagli stessi personaggi. Eppure, nonostante questi enormi difetti, non riesco davvero a bocciare un film che, pur partendo da premesse piuttosto banali, riesce a creare un'ora e quarantacinque minuti piuttosto coinvolgenti, magari un po' campati per aria, ma giusti per una serata in cui non pensare a null'altro. E poi Margot Robbie fa luce, ovviamente!

Voto: 6-





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...