martedì 25 agosto 2015

CHI BEN COMINCIA... #5 - Fear the Walking Dead

Ritorna, come annunciato, la rubrica sugli episodi pilota delle serie TV e oggi è il turno della serie evento di questa settimana, quel "Fear the Walking Dead", spin-off della più famosa "The Walking Dead" di cui si parla da qualche mese a questa parte.


Fear the Walking Dead


Rete Americana: AMC

Trama: La serie, spin-off di "The Walking Dead", segue le vicende di una famiglia alle prese con le prime fasi dell'epidemia zombie.

Molti spettatori si aspettavano tanto da questa nuova serie di AMC, basata su "The Walking Dead", che avrebbe narrato le prime fasi del contagio zombie. Io no, non mi aspettavo molto, anzi, quasi nulla. Magari un po' più di azione, magari una recitazione un po' migliore sì, ma non mi aspettavo certo mari e monti. L'inizio, con un episodio pilota forse un po' troppo lungo, è stato un po' strano per quanto riguarda i miei gusti: la prima scena mi è piaciuta abbastanza, ma a questa è seguita una lunga fase di presentazione dei personaggi che mi ha fatto ricordare, bene o male, quelli che sono i difetti di "The Walking Dead", ovvero lunghe puntate in cui succede poco o nulla. Dal punto di vista recitativo ho odiato letteralmente la recitazione di Frank Dillane, che interpreta Nick, per il quale tra l'altro, detto sinceramente, si poteva evitare tranquillamente il clichè del drogato che per primo vede gli zombie e non viene creduto. Diciamo che questa scena sarebbe stata tranquillamente credibile anche con una persona "normale", anzi, avrebbe creato dei risvolti psicologici ancora peggiori se possibile. Penso comunque che sulla psicologia dei personaggi si possa fare un buon lavoro in futuro e che la serie abbia delle buone potenzialità, soprattutto considerando che è uno dei primi lavori che vedo che parlano dell'inizio del contagio e non di quando tutto è in fase avanzata.

Voto: 6-

Continuerò a seguirla? Confido nelle potenzialità che ci vedo. D'altronde un sacco di gente pensa che "The Walking Dead" faccia cagare, ma non si sa come è tipo la serie più seguita al momento in tutto il mondo, non vedo perchè non dovrei continuare con questa!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...