giovedì 3 settembre 2015

WEEKEND AL CINEMA!

I cinema italiani hanno ripreso il ritmo e ricominciano a buttare fuori molti film, precisamente otto questa settimana, alcuni dei quali anche piuttosto interessanti. Vediamo tutte le uscite di questo fine settimana commentate in base ai miei pregiudizi!


Operazione U.N.C.L.E. di Guy Ritchie


Non essendo un grandissimo estimatore della regia di Guy Ritchie, nutro forti dubbi su questo film che, leggendo la trama e guardando il trailer, sembra però più o meno interessante. La speranza è che non si tratti di un film di puro spionaggio, perchè quelli proprio faccio fatica a reggerli.




Southpaw - L'ultima sfida di Antoine Fuqua


Di questa pellicola mi interessa particolarmente l'argomento - il mondo della boxe, al cinema, mi affascina sempre un po' - e la performance che ormai è quasi una sicurezza di Jake Gyllenhaal. Poi c'è anche la componente gnoccheria con Rachel McAdams, ma a fare da spauracchio c'è il 60% di gradimento su RottenTomatoes che lascia qualche flebile dubbio sulla buona riuscita effettiva del film.




Bolgia totale di Matteo Scifoni


Primo film italiano della settimana e primo film di cui, effettivamente, mi interessa veramente poco. La bolgia totale me la tengo per Southpaw!




Città di carta di Jake Schreier

Film parecchio interessante tratto dall'omonimo romanzo dallo stesso autore di "Colpa delle stelle". Sarà all'altezza del suo "predecessore" ben più noto o si rivelerà una delusione totale?




Sinister 2 di Claràn Foy

Il primo capitolo di "Sinister" mi era piaciuto molto e fatto anche parecchia paura, devo ammetterlo. Questo secondo capitolo, con critiche pressapoco positive, si porta dietro con sè tutti i rischi dei secondi capitoli, ovvero quello di scadere nella ripetizione e nella banalità. Ma, siccome è un horror, siamo certi che non me lo perderò!




Storie sospese di Stefano Chiantini

Ultimamente, non so nemmeno perchè, non mi sto perdendo nessun film che abbia Marco Giallini tra i protagonisti. Quindi a questo, nonostante non frema per vederlo, se mi capiterà l'occasione gli darò un'occhiata!




The Visit - Un incontro ravvicinato di Michael Madsen II

Coming soon, il sito da cui prendo le notizie sui film in uscita, definisce questo film un fanta-documentario, una finta storia vera, definizione che potrebbe apparire molto simile a quella da me tanto odiata di mockumentary. Eppure questa pellicola di fantascienza ha tutte le carte in regola per essere una mezza - o forse addirittura intera - bomba!




Un'occasione da Dio di Terry Jones

Commedia che facilmente potrebbe scadere con uno schiocco di dita nella banalità e nella comicità dozzinale, motivo per il quale non nutro fiducia verso il film. La presenza del simpaticissimo Simon Pegg però potrebbe convincermi a dargli un'opportunità, nella speranza che mi possa ricredere!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...