giovedì 29 ottobre 2015

WEEKEND AL CINEMA!

Torna come ogni Giovedì la rubrica in cui si analizzano, secondo i miei pregiudizi, le uscite cinematografiche della settimana, che a questo giro sono ben dieci, escludendo il revival di Fantozzi ovviamente.


Belli di papà di Guido Chiesa

Pronti via e le uscite di questa settimana ci regalano subito una commedia con protagonista Diego Abatantuono. Niente di particolare contro l'attore in realtà quanto, più che altro, con la commedia italiana che sembra voler ancora puntare sulla solita solfa.


Ghosthunters - Gli acchiappafantasmi di Tobi Baumann

Potrebbe essere la bambinata dell'anno, motivo per cui lo salterò senza pormi problemi...


Giotto, l'amico dei pinguini di Stuart McDonald

Se c'è una cosa che non ho mai sopportato nella mia vita sono le commedie con protagonisti gli animali, soprattutto quando questi sono delle commedie buoniste. Lo passerò a qualcun altro senza farmi troppi problemi.


Hitman: Agent 47 di Aleksander Bach

Non sono mai stato un grandissimo videogiocatore e la saga di Hitman non l'ho mai nemmeno provata. Inoltre, il primo film, non l'ho proprio visto, quindi penso che questo potrei gusardarlo solo se qualcuno mi dovesse assicurare che lo potrei comprendere pur senza aver visto il primo film.


Kreuzveg - Le stazioni della fede di Dietrich Brüggemann

Un film il cui titolo significa letteralmente "Via Crucis" non ce la posso proprio fare a guardarlo. Non mi interessa che il film abbia vinto l'Orso d'Argento per la miglior sceneggiatura all'ultima Berlinale: io mi sono già annoiato solamente leggendo il titolo e il suo significato.


La legge del mercato di Stéphane Brizé

Pellicola francese direttamente dall'ultimo Festival di Cannes che potrebbe rivelarsi discretamente interessante: certo, con la miriade di uscite poco interessanti della settimana, questo potrebbe addirittura essere il miglior film disponibile!


Mustang di Deniz Gamze Ergüven

Film franco-tedesco-turco che potrebbe davvero essere una delle sorprese cinematografiche di questa settimana, una interessante risposta alle teen-comedy americane, sicuramente da tenere d'occhio e da concedergli una possibilità.


The Last Witch Hunter di Breck Eisner

L'unico film nella settimana di Halloween ad avere una tematica minimamente horror sembra essere questo. Peccato che in realtà molto probabilmente si rivelerà essere un giocattolone con nemmeno un briciolo di sceneggiatura e soprattutto con Vin Diesel. So che finirò per guardarlo in un modo o nell'altro, quindi staremo un po' a vedere.


Tutti pazzi in casa mia di Patrice Leconte

Altra commedia multi etnica di questa settimana, che stavolta però non mi interessa quasi per nulla.


Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich

COmmedia statunitense che, guardando il trailer devo dire che mi ha ispirato parecchio. La presenza di Imogene Poots potrebbe anche essere una buonissima ragione per dargli un'occhiata direi!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...