venerdì 15 settembre 2017

Pretty Little Liars - Stagione 7

Pretty Little Liars
(serie TV, stagione 7)
Episodi: 20
Creatore: Marlene King
Rete Americana: Freeform
Rete Italiana: Premium Stories
Cast: Troian Bellisario, Lucy Hale, Shay Mitchell, Ashley Benson, Sasha Pieterse, Holly Marie Combs, Ian Harding, Laura Leighton, Tyler Blackburn, Janel Parrish, Andrea Parker
Genere: Thriller


E' giunto il momento, ahimè e ahivoi o miei lettori, di scrivere questa recensione. Una recensione che quasi mi vergogno a scrivere e a chiamare "recensione", quindi da ora in poi la chiamerò commento. Un commento che probabilmente non era necessario, così come non era necessario mettersi nei mesi estivi a recuperare l'intera settima stagione di questa serie andata in onda per sette anni e in grado di creare una schiera di fan pronti a guardare ogni puntata di settimana in settimana un po' per scoprire chi fosse questa benedettissima -A che perseguitava le protagoniste - ci è stato poi detto a metà della sesta stagione ed infatti la seconda metà non ha avuto ragione di esistere - ma soprattutto per deriderne le evidenti incongruenze, la presenza quasi invadente di situazioni una più trash dell'altra e il modo di vestirsi di Aria, che quello sì che grida vendetta più della serie stessa. Avevo quasi deciso di non guardarla, questa ultima stagione della serie, ma poi la notizia - scoperta il giorno dopo la messa in onda dell'ultimo episodio - che saremmo stati davanti all'ultimissima stagione di "Pretty Little Liars" - non come quando avevano detto la stessa cosa di "The Vampire Diaries" e poi è durato altri tre anni, e quello sì che l'ho mollato! - mi ha convinto a fare uno sforzo, a guardare gli episodi chiudendo il mio terzo occhio, regolatore della razionalità - tranquilli, oh voi scintoisti o cosa siete, non so a cosa serva il terzo occhio, me lo sono bellamente inventato adattandolo a me stesso - e soprattutto a guardare quella bella figliola di Troian Bellisario che oh, io davvero non ce la faccio a non adorare lei e il suo personaggio Spencer.
Non penso che questo commento sarà particolarmente lungo, dopo ciò che ho già scritto, ma il motivo è molto semplice: come al solito su questa serie trovo poco poco da dire. E' stato uno dei miei guilty-pleasure preferiti negli ultimi anni e la settima stagione, pur con una trama che quasi non ha senso di esistere visto che la questione principale era già stata risolta un mese e mezzo fa, mi ha comunque tenuto incollato allo schermo dall'inizio alla fine, soprattutto in quell'ultimo episodio in cui di Spencer ce ne sono addirittura due. Ed è proprio in quell'ultimo episodio che quella bella figliola - che poi compie trentadue anni cinque giorni dopo di me e io ne faccio giusto ventisette - ci offre una scena di buon livello recitativo, forse l'unica dell'intera serie e di tutto il cast di attori, gestendo in maniera abbastanza dignitosa la doppia presenza sullo schermo. Non so quanto "Pretty Little Liars", ora che è giunta alla sua conclusione, mi potrà mancare, sicuramente potrebbe mancarmi per davvero Troian Bellisario, per questo la stalkero seguo su Instagram per vedere cosa fa della sua vita... nella speranza di poterla vedere di nuovo in una serie un po' meno trash e con un po' più di coerenza negli eventi.

Voto alla settima stagione: 4
Voto al series finale: 6,5
Voto alla serie: 5

Potete recuperare le recensioni delle precedenti stagioni ai seguenti link

2 commenti:

  1. Un'altra vittima del trash, fino all'ultimo!
    Io, per quest'ultima stagione, mi sono lasciata prendere dai sentimentalismi e sono stata di buona manica larga con i voti. Colpa - o merito - di una Troian Bellisario (ma anche di una Janel Parrish) che è riuscita a tenermi incollata allo schermo stagione dopo stagione con i fumi assuefanti del trash. Idola indiscussa nonostante tutto!

    RispondiElimina
  2. Serie cult... no, ho sbagliato, volevo dire scult! :)
    Alla fine però siamo in tanti che l'abbiamo seguita fino alla fine. Anche se non sappiamo bene come o perché...

    Io comunque devo dire che non impazzisco per Troian Bellisario. Sono più #TeamLucyHale e #TeamJanelParrish.

    RispondiElimina

Quando commentate ricordate che si sta pur sempre parlando di opinioni, quindi siate educati. Apprezzo sempre una punta di sarcasmo, sarò il primo a tentare di rispondervi a tono.

Non sono in cerca di prestiti ultravantaggiosi, ma sono ben disposto verso le donazioni spontanee!