mercoledì 9 agosto 2017

The War - Il pianeta delle scimmie di Matt Reeves (2017)

USA 2017
Titolo Originale: War for the Planet of the Apes
Regia: Matt Reeves
Sceneggiatura: Mark Bomback, Matt Reeves
Cast: Andy Serkis, Woody Harrelson, Steve Zahn, Amiah Miller, Judy Greer, Karin Konoval, Terry Notary
Durata: 142 minuti
Genere: Fantascienza


Circa tre anni fa, in concomitanza con l'uscita nelle sale di "Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie", avevo dedicato una maratona su questo blog all'intera saga de "Il pianeta delle scimmie", partendo dalla pentalogia cominciata nel 1968 da Franklin J. Schaffner, passando per il pessimo remake di Tim Burton e arrivando infine al reboot prequel del 2011 "L'alba del pianeta delle scimmie", la cui trilogia si conclude proprio con il film di cui vi parlo quest'oggi. Quello con la saga de "Il pianeta delle scimmie" è stato sicuramente un bel viaggio, fatto di alti e bassi in cui l'inarrivabile primissimo capitolo con Charlton Heston non faceva poi tanto sfigurare il reboot del 2011, che partendo in linea di massima da quello che è il quarto capitolo della saga originale, era riuscito a non far rimpiangere le atmosfere dei primi film e ad annunciarsi con un solido riavvio per una serie che probabilmente non aveva poi molto altro da dire alla storia del cinema. Con il secondo capitolo "Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie", in un tono forse minore rispetto al predecessore, si comincia a preparare la famigerata guerra tra umani e scimmie che poi sarebbe completamente esplosa in questo capitolo finale.
"The War - Il pianeta delle scimmie" ci trasporta subito due anni dopo gli avvenimenti del film precedente. La malattia che ha ridotto gli umani sull'orlo dell'estinzione è già dilagata e la guerra tra umani, guidati dal Colonnello McCullough interpretato da Woody Harrelson, e scimmie, guidate dal Cesare i cui movimenti ed espressioni sono date dal mitico Andy Serkis, sta per giungere al suo atto conclusivo. Quando il colonnello e alcuni suoi uomini riescono a fare irruzione nel rifugio delle scimmie uccidendo la moglie e il figlio di Cesare, quest'ultimo, seguito dall'ex maschio alfa Rocket, dall'orangotango Maurice e dal gorilla Luca, decide di partire per vendicare la sua perdita e porre fine finalmente alla guerra.
Il film si sviluppa su questa semplice base per narrarci alla fin fine quelli che sono gli eventi che hanno portato a ciò che abbiamo già visto nel primissimo "Il pianeta delle scimmie". In questo "The War - Il pianeta delle scimmie" si rivela un perfetto punto di unione tra la nuova trilogia e la vecchia pentalogia, con il regista Matt Reeves che decide di dare al suo film anche un tocco di autorialità, senza mai dimenticarsi e farci dimenticare del fatto che ci troviamo davanti ad un blockbuster estivo che vuole regalare agli spettatori anche del sano intrattenimento piuttosto che soli spunti di riflessione. Interessante è sia vedere il lavoro fatto dal regista per rendere la pellicola il più visivamente bella possibile - anche se qualche piccolo difetto la computer grafica ce lo mostra - dando anche una certa attenzione ad una trama che deve svilupparsi intorno una guerra che si avvia verso la sua battaglia conclusiva e in cui ogni personaggio è mosso da specifici interessi.
Poco ci importa per la buona riuscita della pellicola che il personaggio interpretato da Woody Harrelson conti per l'economia della trama come il due di coppe quando la briscola è denari o che [ATTENZIONE SPOILER] il modo in cui si estingue l'intera umanità mi è parso piuttosto stupido e sbrigativo - ma forse è stata una cosa piuttosto voluta per dirci che "LE SCIMMIE SONO MEGLIO DEI CANI E DELLE PERZONE FALZE!!!1!11!" - [FINE SPOILER]. Con "The War - Il pianeta delle scimmie" viene portata a termine una trilogia che si è fin dall'inizio appoggiata su basi piuttosto solide, vivendo tra alti e bassi anche all'interno dei singoli film, ma comunque riuscendo nella difficile impresa di intrattenere il pubblico dandogli anche qualche interessante spunto di riflessione.

Voto: 7+

Potete recuperare le recensioni di tutti i film precedentemente recensiti della saga ai link seguenti e questa recensione verrà aggiunta alla pagina dedicata allo speciale intitolato "Il blog delle scimmie", raggiungibile al link relativo.

Il pianeta delle scimmie (8,5)
L'altra faccia del pianeta delle scimmie (6/7)
Fuga dal pianeta delle scimmie (7+)
1999 - Conquista della Terra (7,5)
Anno 2670: Ultimo atto (7,5)
Planet of the Apes - Il pianeta delle scimmie (5-)
L'alba del pianeta delle scimmie (7,5)
Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie (7-)

2 commenti:

  1. Sono andato lungo, ma conto di vederlo durante le vacanze, ripasserò a leggerti, per ora ho guardato solo il voto, così posso andare al cinema tranquillo ;-) Cheers

    RispondiElimina
  2. Troppi film della saga da recuperare, troppo poco tempo.

    Non so se ce la posso fare, anche perché le mie altre esperienze con le pellicole della serie non è che siano andate molto bene...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...