giovedì 14 novembre 2019

WEEKEND AL CINEMA

Non troppa roba questa settimana al cinema, ma quanto meno c'è l'uscita del seguito di una delle mie commedie zombie preferite, che forse sta giusto al secondo posto rispetto a "L'alba dei morti dementi", mentre per il resto forse si potrebbe recuperare le visioni perse nel corso della settimana passata. Al solito, i sei film in uscita in questo weekend verranno commentati in base ai miei pregiudizi!


Zombieland: Doppio colpo di Ruben Fleischer

Dieci anni dopo si ritorna a Zombieland, il regista è lo stesso del film diventato di culto tra gli appassionati del genere zombie, il cast è pressapoco lo stesso, il tempo passato però tra un film e l'altro è molto e forse si ha un po' la sensazione di essere arrivati fuori tempo massimo. In ogni caso, accolgo questa uscita con il massimo della curiosità, sperando di trovarmi davanti ad un seguito e ad una commedia piacevole.

La mia aspettativa: 6,5/10


Le Mans '66 - La grande sfida di James Mangold

Non mi piacciono i film che parlano di corse in auto, ma avevo apprezzato particolarmente qualche anno fa "Rush" di Ron Howard. Qui non siamo nella Formula 1 - sport che schifo con tutto me stesso, come quasi tutti gli sport di motori a dire il vero - ma nella 24 ore di Le Mans, ma forse a tenere banco sarà più che altro la sfida tra Ford e Ferrari, come anche il titolo originale sta a testimoniare, piuttosto che il mondo delle corse automobilistiche in generale.

La mia aspettativa: 6/10


Sono solo fantasmi di Christian De Sica

Metto questo film tra quelli in evidenza non perchè mi interessi per davvero, ma per un altro motivo. Tempo fa era uscita sul web una locandina fan made del film, che vi riporto qui sotto. Ecco, se davvero ci fosse anche solo la remota possibilità che ciò che viene riportato nella locandina possa verificarsi, giuro che guarderò questo film, pagherei per una cosa del genere. In caso contrario, mi sa che lo lascio guardare a qualcun altro.



Le altre uscite della settimana

Alio - Un'avventura tra i ghiacchi: Film che parla del viaggio di una renna per le strade ghiacciate della Lapponia, una delle cose per me meno interessanti in assoluto, anche perchè quando il protagonista di un film è un animale, io me ne tengo bene alla larga.
Pupazzi alla riscossa - UglyDolls: Film d'animazione, guardatevelo pure voi.
The Bra - Il reggipetto: Non saprei bene che cosa aspettarmi da questo film, ma ho come il presentimento che non vedrà la luce di molte sale in Italia.

1 commento:

  1. Sono anni che aspetto il film su Enzo Ferrari diretto da Michael Mann, nell’attesa mi godrò questo “Le Mans '66”. Non mi aspettavo invece un seguito per “Zombieland”, ma vado pazzo per il primo film, quindi bentornati a Zombieland ;-) Cheers

    RispondiElimina

Quando commentate ricordate che si sta pur sempre parlando di opinioni, quindi siate educati. Apprezzo sempre una punta di sarcasmo, sarò il primo a tentare di rispondervi a tono.

Non sono in cerca di prestiti ultravantaggiosi, ma sono ben disposto verso le donazioni spontanee!