giovedì 13 febbraio 2020

WEEKEND AL CINEMA!

Gli Oscar sono appena passati e le settimane cinematografiche torneranno ad essere normali. In uscita ci sono ben quattro documentari, tra cui il candidato all'Oscar "Alla mia piccola Sama", mentre per quanto riguarda i film tradizionali c'è da segnalare l'uscita nei cinema, per la prima volta in Italia - era uscito solamente in home video doppiato in italiano - di "Memories of Murder" di Bong Joon-ho, dopo il successo di "Parasite". Vediamo però come al solito, commentati in base ai miei pregiudizi, quali sono le pellicole interessanti, o meno, della settimana!


Memorie di un assassino di Bong Joon-ho


Film che ho già visto per poter iniziare il mio speciale dedicato a Bong Joon-ho che ho momentaneamente accantonato per poter recuperare il maggior numero di film possibili in preparazione alla notte degli Oscar. "Memorie di un assassino" è un film magnifico che sicuramente al cinema potrà rendere ancora meglio di quanto non abbia fatto in home video, che finora in Italia era l'unico modo per fruire del film.


Sonic di Jeff Fowler

Aspettative sotto lo zero per il film tratto dal videogioco "Sonic" che quando ero piccolo ho letteralmente consumato. Il primo trailer era un disastro, ma ha avuto l'effetto di far parlare di sè tanto da bloccare momentaneamente la produzione dopo l'insurrezione dei fan del videogioco. Mossa studiata a tavolino? Come siete maliziosi...

La mia aspettativa: 4/10


Gli anni più belli di Gabriele Muccino


Io con i film di Gabriele Muccino ho un problema serissimo: i trailer dei suoi film mi piacciono sempre tantissimo, salvo poi, per quelli che ho avuto modo di vedere, rimanere deluso alla visione del film, anche se l'ultimo mi era discretamente piaciuto, non da strapparmi le vesti, però non mi ha fatto schifo ecco. Questo, anche visto il cast a disposizione, ha tutte le carte in regola per piacermi e il trailer mi è piaciuto talmente tanto che anche la canzone di Baglioni - che detesto - in sottofondo mi pare che ci stia bene.

La mia aspettativa: 6/10


Le altre uscite della settimana

Fantasy Island: Spazio in questo weekend anche per l'horror e ho come l'impressione che ci troveremo davanti ad uno di quegli horror un po' stupidini che però potrebbe piacermi, tra l'altro è una lettura in chiave horror del classico "Fantasilandia". Poi c'è Lucy Hale che trovo sia una ragazza bellissima.
Il lago delle oche selvatiche: Il cinema giapponese e quello coreano mi piacciono, mentre con quello cinese non sono mai riuscito ad entrare veramente in sintonia. Forse questa potrebbe essere l'occasione giusta, se la pellicola non si rivelerà un pippone filosofico come ho paura che sia.

1 commento:

  1. “Memories of murders” è talmente bello che dovrebbe stare nei cinema sempre, anche se l’operazione di recupero è una paraculata ridicola. Cheers!

    RispondiElimina

Quando commentate ricordate che si sta pur sempre parlando di opinioni, quindi siate educati. Apprezzo sempre una punta di sarcasmo, sarò il primo a tentare di rispondervi a tono.

Non sono in cerca di prestiti ultravantaggiosi, ma sono ben disposto verso le donazioni spontanee!