giovedì 5 aprile 2018

WEEKEND AL CINEMA!

I film in uscita in questo weekend cinematografico sono ben dodici e, udite udite, i due più interessanti sono thriller, genere che non sta vivendo un periodo particolarmente florido, ma che se ben fatto sa regalare delle fortissime emozioni. Tutti i film in questione, come al solito, saranno commentati in base ai miei pregiudizi e ora state pronti alla carrellata!


A Quiet Place - Un posto tranquillo di John Krasinski


Intanto come al solito vorrei ringraziare i titolisti italiani che ci tengono a dare a tutti degli imbecilli e scrivono un sottotitolo che è la traduzione pari pari del titolo. GRAZIE TITOLISTI SE NON CI FOSTE VOI CON IL VOSTRO LAVORO! Detto questo "A Quiet Place" sembra essere proprio quel tipo di thriller che fa per me, con una sottotrama drammatica e con un cast interessante composto da Emily Blunt e dallo stesso John Krasinski.

La mia aspettativa: 7/10


I segreti di Wind River di Taylor Sheridan

Questo film lo stanno pubblicizzando così tanto in televisione che mi hanno fatto quasi venire la voglia di vederlo, voglia che non avevo assolutamente fino a qualche settimana fa - certo, nemmeno conoscevo la trama del film a dire la verità -. Il cast è interessantissimo, con Jeremy Renner, la sorella sobria delle gemelle Olsen Elizabeth Olsen e Jon Bernthal diventato da tempo uno dei pochi ricordi positivi che conservo di "The Walking Dead". Le carte in regola per un buon film ci sono tutte, ma c'è qualcosa, non so ancora che cosa, che non mi convince appieno.

La mia aspettativa: 6,5/10


Le altre uscite della settimana

Bob & Marys: Commedia italiana con protagonista Rocco Papaleo che mi interessa meno di zero.
Charley Thompson: Arriva dalla Gran Bretagna una delle pellicole autoriali della settimana, con un cast abbastanza interessante che potrebbe guadagnarsi una visione, nel caso.
Il giovane Karl Marx: Pellicola biografica dedicata a Karl Marx in arrivo direttamente dalla Francia. Non so quanto mi possa interessare, sicuramente la figura a cui è dedicata lo è, chissà se lo sarà anche la pellicola.
Il mistero di Donald C.: James Marsh dirige e Colin Firth - purtroppo - interpreta. Non so se potrebbe entrare nelle mie grazie come film.
Lovers: Commedia sperimentale italiana che mi sa che farò a meno di vedere.
Nella tana dei lupi: Ed ecco che ce n'è anche per il cinema action in questa settimana. Ma Gerard Butler a questo giro non avrà i miei dindini.
Quanto basta: Mi era capitato tempo fa di vedere il trailer di questo film al cinema e devo dire che non mi aveva fatto una brutta impressione. Non so però se troverò il tempo e il modo di vederlo.
Succede: Altra pellicola adolescenziale italiana che verrà distribuita in tre o quattro sale.
The Constitution - Due insolite storie d'amore: Film croato che mi sono già annoiato solamente a leggerne il titolo.
The Wicked Gift: Il film sarebbe dovuto uscire quasi un anno fa, o almeno così diceva Coming Soon. IO non so bene perchè, ma questo horror italiano vorrei quasi quasi provare a vedermelo.

3 commenti:

  1. “A quiet place” mi ispira malgrado l’inutile sottotitolo italiano, la presenza della sempre guardabile Emilia Canna aiuta ;-) Oh finalmente esce “Wind River” anche lui appesantito da un inutile aggiunta italica nel titolo, vabbè l’importante è che esca, visto che è davvero un gran film, almeno a me è piaciuto moltissimo. Cheers!

    RispondiElimina
  2. Ciao, nuova follower; complimenti per blog e recensioni; questa l'ultima pubblicata da me: https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2018/04/recensione-serie-leredita-della-spada.html

    Se ti va ti aspetto da me come lettore/lettrice fisso/a

    Grazie

    RispondiElimina
  3. Wind River: gran gran film inaspettato!
    A Quiet Place mi inquieta e mi intriga: chissà se riesco a vederlo nel weekend!

    RispondiElimina

Quando commentate ricordate che si sta pur sempre parlando di opinioni, quindi siate educati. Apprezzo sempre una punta di sarcasmo, sarò il primo a tentare di rispondervi a tono.

Non sono in cerca di prestiti ultravantaggiosi, ma sono ben disposto verso le donazioni spontanee!