giovedì 2 agosto 2018

WEEKEND AL CINEMA!

Primissimo weekend di Agosto, il mese in cui le sale cinematografiche sono davvero vuote, con sole tre uscite che però potrebbero soddisfare soprattutto gli amanti del cinema horror o thriller. Anche perchè le tre uscite sono un dramma thriller statunitense con regista spagnolo, un altro thriller statunitense con due giovani protagoniste promettenti e il compianto Anton Yelchin e un action all'italiana. Vediamo quali sono, commentate come al solito in base ai miei pregiudizi!


Dark Hall di Rodrigo Cortés

Ho visto il trailer non troppo tempo fa prima della proiezione de "La prima notte del giudizio". Da una parte penso che se lo fanno uscire in questo periodo un motivo ci sarà, dall'altra però il trailer era costruito abbastanza bene, in modo da rendere la trama anche un minimo interessante. Il cast è giovane al punto giusto, con la Uma Thurman come "capitano". Insomma, potrebbe dare qualche soddisfazione.

La mia aspettativa: 6/10


Amiche di sangue di Cory Finley


Olivia Cooke vista in "Bates Motel" e in molte pellicole giovanili - soprattutto horror - negli ultimi anni. Anya Taylor-Joy, attrice promettentissima vista nel gioiellino "The Witch" e nel buonissimo "Split". E poi il compianto Anton Yelchin nella sua ultima apparizione sul grande schermo. Il tutto per un thriller in cui la follia omicida prenderà il sopravvento: insomma, ci sono tutte, ma proprio tutte, le carte in regola per piacermi. Magari non da matti, ma quanto meno per piacermi un po' sì!

La mia aspettativa: 6,5/10


Fino all'Inferno di Roberto D'Antona

Anche in questo film c'è un po' di cinema horror, peccato che sembra essere quello della più bassa lega possibile. Il trailer fa pensare ad un B-movie senza arte nè parte, la sala cinematografica probabilmente confermerà questo mio pregiudizio. Però il fatto che qualcosa nel cinema italiano si stia muovendo, soprattutto a livello di generi, fa ben sperare ed è una cosa da sostenere.

La mia aspettativa: 4,5/10

3 commenti:

  1. Amiche di sangue l'ho visto in questi giorni... non l'ho trovato granché entusiasmante, nonostante il cast.

    RispondiElimina
  2. Bah questo “Dark Hall” mi pare un po’ troppo strombazzato, quasi mi ispira più quello con la Taylor-Joy, cercherò di vederli entrambi e togliermi il dubbio ;-) Cheers!

    RispondiElimina
  3. Bellino Amiche di sangue, complice la bellissima regia.
    Dark Hall, teen il giusto, sipira anche a me.

    RispondiElimina

Quando commentate ricordate che si sta pur sempre parlando di opinioni, quindi siate educati. Apprezzo sempre una punta di sarcasmo, sarò il primo a tentare di rispondervi a tono.

Non sono in cerca di prestiti ultravantaggiosi, ma sono ben disposto verso le donazioni spontanee!