venerdì 5 gennaio 2018

DEL MEGLIO DEL NOSTRO MEGLIO - I migliori film del 2017 (Pos. 10-1)

Dopo aver esplorato le posizioni dalla 20 alla 11 della mia personalissima top 20 dei film visti durante il 2017, è finalmente giunto il momento di decretare il vincitore della classifica dei migliori film dell'annata appena conclusa. Come fatto per le serie TV e per la prima parte di questa classifica, è bene fare un piccolo disclaimer, per tutti quelli che non troveranno il loro film preferito nella classifica: o non l'ho visto - ricordate, vedere film non è il mio lavoro e lo scorrere del tempo non permette di vedere tutto ciò che si vorrebbe - oppure non mi è piaciuto abbastanza da finire qui dentro - capita di avere gusti diversi dalle altre persone, non credete? -.

Anche in questo caso, però, prima di vedere quali sono stati i dieci film che mi hanno più colpito lo scorso anno, ricapitoliamo i vincitori delle edizioni precedenti, da quando il blog è nato:

2012 - Take Shelter
2013 - Spring Breakers
2014 - The Wolf of Wall Street
2015 - Birdman
2016 - Room

E ora basta chiacchiere, è tempo di esplorare questa top 10, per poi cominciare alla grande un nuovo anno bloggesco pieno di nuove recensioni!



10) 7 minuti dopo la mezzanotte


Uno dei, se non il, film più dolorosi visti quest'anno. La capacità di Juan Antonio Bayona di creare un film drammatico utilizzando elementi tipici del fantasy e dell'horror è stata straordinaria, così come straordinarie sono le lacrime che fa uscire questa pellicola.

LEGGI LA MIA RECENSIONE


9) Personal Shopper


Pellicola francese uscita nei nostri cinema intorno ad Aprile che ha saputo stupirmi sotto diversi punti di vista. Non sempre chiarissimo, anzi, parecchie volte abbastanza criptico, il film conferma quello che è il salto di carriera fatto da Kristen Stewart in questi ultimi anni.

LEGGI LA MIA RECENSIONE


8) Guardiani della Galassia Vol. 2


Un film del Marvel Cinematic Universe può assumere dei caratteri autoriali e questo "Guardiani della Galassia Vol. 2" lo dimostra: si parte con un ottimo piano sequenza iniziale, si prosegue - tra le risate generali perchè i protagonisti sono uno più idolesco dell'altro - con scene costruite alla perfezione e si termina con i brividi.

LEGGI LA MIA RECENSIONE


7) Baby Driver


Finalmente il ritorno di Edgar Wright alla regia e lo fa con un film che ha dalla sua un ritmo pazzesco, una trama interessantissima e una serie di scelte musicali per quanto riguarda la colonna sonora davvero da brividi.

RECENSIONE A BREVE


6) It - Capitolo Uno


L'horror più discusso dell'anno prima della sua uscita, l'horror più bello dell'anno dopo. Un horror che però riesce a vincere a mani basse grazie alla sua componente drammatica, che non fa altro che dargli ancora più valore.

LEGGI LA MIA RECENSIONE


5) Blade Runner 2049


Con "Blade Runner 2049" Denis Villeneuve si sarebbe trovato davanti ad una delle sfide più grosse della sua carriera. Una sfida vinta senza troppi problemi, perchè il seguito di "Blade Runner" è spaventosamente bello, diretto a meraviglia, con qualche piccolissima riserva su alcuni punti della trama che però non inficiano la sua ottima valutazione.

LEGGI LA MIA RECENSIONE


4) Dunkirk


Per quanto mi riguarda ogni nuovo film di Christopher Nolan è un evento immancabile. E anche questa volta il suo film legittima la mia attesa. "Dunkirk" ti porta dentro alla guerra senza mai farti vedere il nemico, "Dunkirk" è un film che a tratti fa paura, ansia, più di moltissimi altri film horror usciti nella scorsa annata!

LEGGI LA MIA RECENSIONE


3) Manchester by the Sea


Altro film dolorosissimo, altro film che mi è difficile consigliare a qualcuno perchè, pur avendo tutti i crismi del caso, è un film difficile da digerire per quanto tragico. Devastante il fatto che non ci sia ottimismo in questa pellicola, devastante la performance di Casey Affleck valsagli l'Oscar come miglior attore protagonista.

LEGGI LA MIA RECENSIONE


2) Arrival


Sempre dagli Oscar 2017, "Arrival", il primo dei due film di Denis Villeneuve uscito nel 2017 e in grado di portare la fantascienza ad un livello superiore, con alieni del tutto diversi da come ce li siamo sempre immaginati e con una Amy Adams spettacolare.

LEGGI LA MIA RECENSIONE


1) La La Land


Il primo posto dei migliori film del 2017 non poteva non andare alla meraviglia vera e propria che è "La La Land", defraudato dell'Oscar come miglior film. Musiche originali pazzesche, regia di Damien Chazelle di livello assoluto, con alcune scelte che dimostrano padronanza quasi totale del mezzo cinematografico e pure due palle quadrate. Insomma, questo sarà pure il miglior film del 2017, ma forse anche di qualche anno passato!

LEGGI LA MIA RECENSIONE

14 commenti:

  1. Diversi titoli in comune più un paio che mi mancano e spero di recuperare a breve. Anche per me la lotta al primo posto è stata tra Arrival e La La Land ma alla fine ha avuto la meglio il primo: raccontare in quel modo l'umanità attraverso la fantascienza non è cosa da tutti i giorni :D
    Un saluto,
    Fede.

    RispondiElimina
  2. Certo che questa top ten contiene certi titoli, titoli eccezionali! ma a parte Arrival mi toccherà in questo 2018 farci una classifica e forse andare nel panico nel scegliere il migliore :D

    RispondiElimina
  3. Sapevo che avresti fatto vincere "La la land" e mi pare pure giusto, devo assolutamente recuperare "Personal Shopper". Cheers!

    RispondiElimina
  4. Personal Shopper personalmente mi è piaciuto, ma troppo ostico, o troppo freddo per essere premiato, ma Guardiani della Galassia a parte, ottima top 10 e soprattutto ottimo primo posto: altro che Academy, grazie a noi blogger La La Land ha avuto il suo riscatto!

    RispondiElimina
  5. Non c’é paragone (XD), La La Land domina anche dalle mie parti, il film dell’anno senza dubbio. Comunque mi piace il resto della classifica!

    RispondiElimina
  6. L'anno scorso abbiamo avuto lo stesso vincitore, quest'anno invece... lo scopriremo domani ;)

    RispondiElimina
  7. Una gran bella decina, non condivido tutto ma senza dubbio si tratta di film importanti. Bene così!

    RispondiElimina
  8. Peccato per la presenza di 7 minuti dopo la mezzanotte e dell'inutile Dunkirk, che io proprio non ho retto, però ti sei rifatto con il primo posto a La La Land e il secondo ad Arrival. ;)

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  10. Classifica molto omogenea, mi piacciono le tue scelte

    RispondiElimina
  11. Hai bisogno di un prestito veloce?
    A breve oa lungo termine con un tasso di interesse relativamente basso di
    solo il 2%? Non puoi ottenere un prestito o un investitore? Hai cattivo credito? Se hai bisogno di un prestito veloce, contattaci
    : manu.septiem@gmail.com

    RispondiElimina
  12. Hai bisogno di un prestito veloce?
    A breve oa lungo termine con un tasso di interesse relativamente basso di
    solo il 2%? Non puoi ottenere un prestito o un investitore? Hai cattivo credito? Se hai bisogno di un prestito veloce, contattaci
    : manu.septiem@gmail.com

    RispondiElimina
  13. Hai bisogno di un prestito veloce?
    A breve oa lungo termine con un tasso di interesse relativamente basso di
    solo il 2%? Non puoi ottenere un prestito o un investitore? Hai cattivo credito? Se hai bisogno di un prestito veloce, contattaci
    : manu.septiem@gmail.com

    RispondiElimina
  14. Siamo alla ricerca di entusiasti dell’arte cinematografica! Sei interessato alla promozione dell’arte supportando gli artisti? Aiutaci a concludere il progetto Arte di Wajda e unisci all’azione finanziaria che partirà presto! Non solo riceverai dei fantastici regali e album con i disegni e i commenti di Andrzej Wajda riguardo la creazione di film e di spettacoli teatrali, ma sarai anche invitato per un viaggio in luoghi che erano importanti durante il processo creativo dei lavori di Wajda.
    https://multiartprojects.com/it/

    RispondiElimina

Quando commentate ricordate che si sta pur sempre parlando di opinioni, quindi siate educati. Apprezzo sempre una punta di sarcasmo, sarò il primo a tentare di rispondervi a tono.

Non sono in cerca di prestiti ultravantaggiosi, ma sono ben disposto verso le donazioni spontanee!