giovedì 28 febbraio 2019

WEEKEND AL CINEMA!

La settimana degli Oscar l'abbiamo superata, ma le uscite di questo weekend cinematografico non sembrano essere da meno in quanto a qualità. Oddio, non che ci sia l'imbarazzo della scelta, a dire il vero, però un potenziale filmone e un altro che potrebbe essere divertente usciranno, quindi perchè non commentarli al solito in base ai miei pregiudizi?


La casa di Jack di Lars Von Trier


Come già detto nella rubrica sui trailer, film che ha diviso sin dalla sua presentazione: molti giornalisti presenti alla prima hanno abbandonato la sala subito, buona parte di quelli rimasti ha invece applaudito sonoramente il film. Diciamo che tendo a fidarmi di più di chi lo ha visto tutto piuttosto che di chi ha detto schifo vedendone solo un minuto e mezzo. Spero in un ottimo Matt Dillon - che sembra inquietantissimo già dal trailer - e spero che il regista non faccia un pippone pseudo-filosofico.

La mia aspettativa: 7,5/10


Ancora auguri per la tua morte di Christopher Landon

Il primo film era inutilissimo, ma piacevolmente divertente. Questo sarà probabilmente inutile al quadrato e forse piacevolmente divertente la metà, però me lo vorrei vedere comunque, così, per passare un'oretta e mezza senza pensieri.

La mia aspettativa: 5,5/10


Le altre uscite della settimana

C'era una volta il Principe Azzurro: Film d'animazione che eviterò come la peste bubbonica e spero anche come l'influenza in questo periodo.
Croce e delizia: Commedia italiana con Alessandro Gassmann e il da me difficilmente sopportato Fabrizio Bentivoglio. A dirla tutta non sembra nemmeno malaccio, ma non so se sarei disposto a dargli qualche euro.
Domani è un altro giorno: A questo invece qualche euro potrei anche darglielo, visto che il cast è molto più interessante: Valerio Mastandrea e Marco Giallini mi sono sempre piaciuti parecchio, quindi una visioncina ci può anche stare.
Dragon Ball Super - Broly: Me lo salto a pie' pari.
The Vanishing - Il mistero del faro: Ho visto più e più volte il trailer di questo film e devo dire che mi ha suscitato un leggero interesse. Spero non si tratti della solita storiella trita e ritrita, però ho l'impressione che lo sia...

2 commenti:

  1. Anch'io evito Il principe azzurro, mi sembra pure animato malissimo, e ci lamentiamo di Adrian!!! Sono incuriosito da Domani è un altro giorno, da recuperare magari più avanti..

    RispondiElimina
  2. La notizia dei tagli e delle censure (perché singolarmente non erano abbastanza) al film di Von Trier è patetica, spero di trovare un cinema che lo trasmetterà in lingua originale, unico modo per vedere il film di Von Trier e non la sua versione tagliuzzata. Cheers!

    RispondiElimina

Quando commentate ricordate che si sta pur sempre parlando di opinioni, quindi siate educati. Apprezzo sempre una punta di sarcasmo, sarò il primo a tentare di rispondervi a tono.

Non sono in cerca di prestiti ultravantaggiosi, ma sono ben disposto verso le donazioni spontanee!